Cosa fare a Verona e provincia il weekend dal 28 al 30 gennaio

I principali eventi di Verona e provincia in programma da venerdì 28 gennaio a domenica 30 gennaio 2022.

Laura Morante Verona cosa fare a Verona
Laura Morante

Cosa fare a Verona e provincia il weekend dal 28 al 30 gennaio

Venerdì 28 gennaio

La compagna La Tiraca porta in scena al teatro Camploy lo spettacolo Toccata e Fuga.

Debutta alle 21 al Teatro Modus di piazza Orti di Spagna “Frida, una bomba avvolta in nastri di seta”, lo spettacolo prodotto da Modus per Orti Erranti Teatro. In scena Laura Murari, anche autrice del testo, per la regia di Andrea Castelletti.

Appuntamento invece alle 20 al Teatro Ristori con il Vision String Quartet. L’ensemble berlinese si esibirà nel “Quartetto per archi in Fa maggiore” di Ravel, per poi proseguire con la presentazione del nuovo album, “Spectrum”.

Da martedì 25 gennaio, al Teatro Nuovo, è in scena “Io Sarah, io Tosca” con la regia di Daniele Costantini su testi e interpretazione di Laura Morante.

Sabato 29 gennaio

Sabato si comincia con la presentazione di un libro. Alle ore 18, presso lo Spazio Archivio Teatro Scientifico di Verona, verrà infatti presentato il libro Genesio, l’attore santo di Francesco Sala, dedicato alla figura di San Genesio.

La Graticcia poi porta in scena Tu lei e lui, alle 21.15 al Teatro Gresner. La compagnia ha giocato con il tema degli equivoci, ricreando il caratteristico stile del teatro popolare veneto del ‘900. 

Sempre per quanto riguarda il teatro, andrà in replica al Teatro Modus alle 21 lo spettacolo “Frida, una bomba avvolta in nastri di seta”.

La compagnia L’Estravagario Teatro calca poi il palco del Teatro Camploy con Uomini sull’orlo di una crisi di nervi. È la storia di quattro amici che si cimentano in una sorta di terapia di gruppo dove mettono a nudo le loro esperienze e il loro vissuto.

Proseguono gli appuntamenti con il teatro, questa volta al cine-teatro Peroni di San Martino Buon Albergo. Sebastiano Somma porta in scena il suo “Vi presento Matilde Neruda”.

Da martedì 25 gennaio, al Teatro Nuovo, va infine in scena “Io Sarah, io Tosca”. La regia è di Daniele Costantini su testi e interpretazione di Laura Morante.

Domenica 30 gennaio

La domenica è invece dedicata ai più piccoli. Alle 16.30 andrà in scena alla Fucina Culturale Machiavelli “StramboLetto“. Si tratta di uno spettacolo per imparare a non temere il buio e le sue creature meravigliose.

La Graticcia porta di nuovo in scena Tu lei e lui, alle 17:30 al Teatro Gresner. La compagnia ha giocato con il tema degli equivoci, ricreando il caratteristico stile del teatro popolare veneto del ‘900. 

Va in replica, stavolta alle 18, al Teatro Modus lo spettacolo “Frida, una bomba avvolta in nastri di seta”.

A concludere il weekend, la compagnia L’Estravagario Teatro calcherà il palco del Teatro Camploy con la replica di Uomini sull’orlo di una crisi di nervi.

Il calendario degli eventi di Pantheon Verona Network

Premi sull’immagine del calendario qui sotto e sfoglia gli eventi sul sito Pantheon!