Il rally veronese scalda i motori

Oggi a Buongiorno Verona abbiamo parlato del mondo rallystico veronese che nelle ultime settimane sta scaldando i motori in vista di diverse gare, alcune delle quali disputate da poco. Lo scorso 8 maggio, ad esempio, si è disputato il terzo Rally di Valpolicella Trofeo Città di Negrar, che ha visto trionfare Luca Hoebling per la sua quinta vittoria in assoluto in carriera.

Hoelbling-Fiorini sulla Hyundai i20 NG, Vincitori del Rally della Valpolicella 2021
Hoelbling-Fiorini sulla Hyundai i20 NG, Vincitori del Rally della Valpolicella 2021

Oggi a Buongiorno Verona abbiamo parlato del mondo rallystico veronese che nelle ultime settimane sta scaldando i motori in vista di diverse gare, alcune delle quali disputate da poco. Lo scorso 8 maggio, ad esempio, si è disputato il terzo Rally di Valpolicella Trofeo Città di Negrar, che ha visto trionfare Luca Hoebling per la sua quinta vittoria in assoluto in carriera. A giugno ci sarà invece la diciassettesima edizione del Benacus Rally, l’11 e 12 giugno, mentre il 25 e 26 giugno ci si sposta il Lessinia per il Terzo Lessinia Rally Storic e l’undicesimo Lessinia Sport, organizzati da Rally Club Valpantena.

Luca Hoebling: «Il rally è un’esperienza unica e una vera avventura»

«La mia vittoria al Rally della Valpolicella ci ha dato molta soddisfazione, non è per niente scontato, è stata una battaglia dura con avversari molto forti» spiega il pilota Luca Hoebling. «Mi sono avvicinato al rally grazie a mio papà, che era sponsor del pilota Umberto Scandola e quindi fin da piccolo è nata la mia passione per questo meraviglioso sport».

Gian Urbano Bellamoli: «Con il Lessinia sport cerchiamo anche di aiutare le attività locali»

«La data non è consona alle nostre tradizioni, la data storica del Lessinia sport cadeva sempre a febbraio. Nel 2020 siamo riusciti prima, quest’anno l’abbiamo spostata a giugno perché la situazione a febbraio non permetteva la gara. E’ una sperimentazione, speriamo vada tutto bene, noi siamo pronti» spiega Gian Urbano Bellamoli, Comitato Organizzatore Rally Club Valpantena.

LEGGI ANCHE Lessinia Rally, la festa al Centro Sportivo spostata in piazza

Michele Dalla Riva: «C’è molta voglia di tornare a correre»

«Avevamo tanta voglia di ricominciare e anche i partecipanti ci hanno stupito, perché al Rally della Valpolicella c’erano addirittura 178 equipaggi, mentre di solito il limite era 150» spiega Michele Dalla Riva, Capo Ufficio Stampa del Benacvs rally e Rally della Valpolicella. «Il trofeo è addirittura rimasto nel veronese, vincendo Luca Hoebling».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM