Record vaccini: questa settimana 42mila dosi a Verona, 216mila in Veneto

Calano lentamente i positivi al Sars-CoV-2 negli ospedali veronesi, mentre accelera la campagna di vaccinazione. Somministrate in questa settimana 216.813 dosi in Veneto e 42.635 in provincia di Verona.

Centro di vaccinazione Fiera di Verona
Vaccinazioni in fiera a Verona il 27 aprile 2021

Dopo una settimana di zona gialla e con una campagna di vaccinazione che sembra finalmente essere in fase di decollo, continuano a calare i pazienti positivi al Sars-CoV-2 ricoverati negli ospedali veronesi.

Ancora lontani i livelli dei primi di marzo, quando negli ospedali veronesi c’erano meno di 200 positivi, mentre stamattina erano ancora quasi 300, di cui 44 in terapia intensiva.

Record invece per la campagna di vaccinazione, ora che le dosi sono disponibili: 216.813 somministrazioni in Veneto nell’ultima settimana. Mancano ancora i dati relativi alla giornata di oggi, ma è già stato superato il record precedente di 194.449. Nel Veronese invece sono state 42.635, decollate con l’apertura degli appuntamenti anche ai 60-69enni.

Si corre sui vaccini

Toccato il record di vaccinazioni nella giornata di giovedì in provincia di Verona, con 10.152 dosi somministrate. Sono state 48.492 nella stessa giornata in Veneto. Risultati replicati il giorno dopo, venerdì, con 10.022 nel Veronese e 48.520 in Veneto.

Ieri, primo maggio, sono stati un po’ meno: 6.617 nel Veronese e 38.387. Nella Regione raggiunte le 1.712.948 dosi somministrate da inizio campagna.

In Veneto hanno ricevuto almeno la prima dose 1.178.597 persone, di cui 534.351 hanno completato il ciclo vaccinale. Gli over 80 con almeno una dose sono il 95,6%, i 70-79enni il 71,6%, i 60-69eni il 27,2%.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Pazienti ricoverati positivi negli ospedali veronesi (periodo 1 marzo-2 maggio)

Negli ospedali veronesi questa mattina, secondo il bollettino della Regione Veneto, c’erano 295 pazienti positivi al coronavirus. Meno dei 466 di inizio aprile, ma ancora il 59% in più dei 185 del primo marzo.

Per quanto riguarda i soli pazienti in terapia intensiva (cliccare la voce corrispondente sul grafico seguente), erano solo 22 il primo marzo, 65 il 5 e il 12 aprile, 44 questa mattina.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM