Pallamano, tre vittorie per le veronesi nel weekend

Vittoria per la Venplast Dossobuono in A2 femminile e per il Vigasio in quella maschile. In B maschile seconda vittoria in due partite per la Venplast, turno di riposo per Povegliano.

Laura Zanette, Venplast Dossobuono femminile - foto BPE
Laura Zanette, Venplast Dossobuono femminile - foto BPE

Serie A2 femminile: Leonessa Brescia-Venplast Dossobuono 21-25

Serie A2 femminile, girone A. La Venplast Dossobuono passa a Cologne contro la Leonessa Brescia, reagendo dopo la pesante sconfitta di una settimana fa per mano della Casalgrande Padana.

Venplast chiamata a una reazione e l’approccio rispecchia la previsione della vigilia, con le ragazze di Barani pimpanti e subito in vantaggio. 3-1 al 4′ con Novesi, ma Brescia reagisce tornando sul -1 all’11’. Parziale di 4 reti però per la Venplast, che in pochi minuti si riporta sul +5. Un distacco che rimane pressoché immutato fino all’intervallo, con le squadre negli spogliatoi sul 14-10 in favore della Venplast Dossobuono.

Nella ripresa la Venplast mantiene il vantaggio e piazza un break a metà frazione, portandosi sul +6. Brescia si avvicina nel finale, ma Zanette si carica delle segnature importanti, che permettono alla Venplast di tenere a distanza Brescia e di chiudere sul 25-21.

Tabellino

Leonessa Brescia: Aglio, Bellini 7, Bettinzoli, Bindini, Canattieri 2, Colombo, Delbarba, Franchi F 3, Franchi A, Girotto 5, Libris, Medina Romero 4. All. Massimo Lancini

Venplast Dossobuono : Accorsi, Battaglia, Berardo, Bozzi, Cacciatore, De Marchi 1, Marchegiani 4, Mazzieri 8, Merzi, Novesi, Prudenziati, Puggioni, Rizzardi, Zanette 10. All. Elena Barani

Arbitri: Calscibetta – Vizzini

LEGGI LE NOTIZIE DI SPORT

Serie A2 maschile: Torri-Vigasio 24-25

Serie A2 maschile, girone A. Vittoria di misura sabato per Vigasio in trasferta a Torri di Quartesolo. Risultato finale che premia i veronesi per 24-25 nei confronti della vice capolista Torri. Prossimo impegno sabato 6 marzo in casa contro la capolista Malo.

Samuele Rizzi, Venplast Dossobuono maschile - foto BPE
Samuele Rizzi, Venplast Dossobuono maschile – foto BPE

Serie B maschile: Quinto Vicentino-Venplast Dossobuono 19-29

La Venplast Dossobuono espugna Quinto Vicentino, conquistando i due punti anche lontana dal PalaDossobuono. Buona prestazione della squadra di mister Nordera, abile a scavare un buon gap di reti già nella prima frazione, per poi gestire nella ripresa e chiudere sul 29-18.

Avvio equilibrato, con il Quinto Vicentino che tiene fino al 10’ sul 4-4, prima del break piazzato da Rizzi, Campostrini e Zivelonghi. Un parziale di 6-0 che indirizza definitivamente il match. Venplast concentrata e brava a gestire, con un ottimo Bollani tra i pali che permette di chiudere il primo tempo sul 7-16.

Nella ripresa il copione non cambia, con una Venplast che preme fin dall’inizio della ripresa, con un altro parziale di 5 reti. Guariso trascina la Venplast allo scoccare del 40’, fissando il 9-22. La partita si chiude virtualmente a questo punto, con un distacco rassicurante solamente da gestire per la formazione di Nordera, che dà spazio a tutti i giocatori a disposizione. Arricchiscono il tabellino Bernardi e Fantoni e la Venplast controlla fino allo scadere, vincendo 29-18.

Tabellino Quinto Vicentino-Venplast Dossobuono 18-29 (p.t. 7-16)

Quinto Vicentino: Berti 6, Bolzon 1, Cavestro, Cvijic, Fanchin 3, Florea 1, Fontana 1, Giordano, Luisotto 2, Marola, Martinello, Perazzolo, Tonello 3, Zilio. All. Vladimir Brzic

Venplast Dossobuono: Bernardi 1, Bollani, Campostrini 4, Ceriani 2, Ceschi, Fantoni 1, Guariso 5, Lonardi, Malaffo, Minotti, Rizzi 11, Squarzoni 1, Tomasi, Zattarin, Zivelonghi 4. All. Carlo Nordera

Arbitro: Trevisan

L’INTERVISTA a capitan Rizzi: «Dobbiamo restare concentrati»

Turno di riposo lo scorso weekend per il Jolly Povegliano.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM