Chievo Verona: respinto il ricorso, chiusa la causa con la FIGC

La sentenza emessa dalla V Sezione del Consiglio di Stato: "L'appello è infondato e deve essere rigettato".

Luca Campedelli

Si è chiuso il caso Chievo Verona, che ancora oggi aveva una causa aperta con la FIGC per l’esclusione dal campionato di Serie B 2020/2021. A dare la notizia è l’Ansa. Ci sono voluti ben 27 giudizi (24 cautelari e 3 nel merito) per chiudere la vicenda. Questa la sentenza emessa dalla V Sezione del Consiglio di Stato: «L’appello è infondato e deve essere rigettato».

All’epoca dei fatti, dietro parere della Covisoc, il Consiglio Federale della Federcalcio aveva infatti rigettato la richiesta di iscrizione al campionato del Chievo in ragione della sua posizione di irregolarità tributaria, decisione confermata poi dal Collegio di Garanzia dello Sport presso il Coni, dal Tribunale Amministrativo del Lazio e, in ultimo, dal Consiglio di Stato. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv