Fucina Machiavelli, dopo Edipo Re arriva una nuova opera in virtual reality

Dopo Edipo Re in virtual reality, in replica anche questo sabato dalle 15 alle 22, Fucina Culturale Machiavelli ha un progetto più ambizioso. La giovane realtà veronese ha infatti vinto un bando per la realizzazione di un’opera teatrale in realtà aumentata trasmessa live.

Edipo Re virtual reality
Una spettatrice dell'Edipo Re in virtual reality

Mentre sabato replicherà Edipo Re in virtual reality, il loro primo spettacolo in realtà virtuale e uno tra i primi di questo genere in Italia, per la giovane realtà veronese Fucina Culturale Machiavelli è già tempo di lavorare a una nuova produzione che unisce teatro e tecnologia, grazie alla vittoria di un importante bando nazionale.

«Non possiamo ancora fornire dettagli – spiega la direttrice artistica Sara Meneghetti – perché la notizia è stata data soltanto ai vincitori e i risultati non sono ancora stati pubblicati ufficialmente. Ma la vincita di questo bando ci permetterà di realizzare un sogno ancora più ambizioso dell’Edipo Re: un’opera teatrale in realtà aumentata trasmessa live». 

Leggi anche: Domenica al Ristori il tema dell’ambiente spiegato (e illustrato)

Fucina Culturale Machiavelli
Sara Meneghetti ed Eugenio Perinelli di Ximula al lavoro su Edipo Re

Partner del progetto sarà la start up Ximula, un’altra eccellenza del nostro territorio, specializzata in realtà virtuale e già a fianco di Fucina Machiavelli per realizzare tecnicamente Edipo Re in virtual reality.

Anche quest’ultimo era nato grazie alla vittoria di un bando, in questo caso di Siae e Ministero della Cultura, e aveva debuttato lo scorso maggio, dopo due anni di lavoro. Si tratta di uno spettacolo in cui l’immortale tragedia di Sofocle è stata riscritta per essere vissuta in realtà virtuale. Una volta indossato il visore, infatti, lo spettatore si trova all’interno della storia, è libero di muoversi nelle suggestive ambientazioni e, con il suo sguardo e i suoi spostamenti, dà avvio alle scene, recitate da reali attori in un set virtuale in 3D. 

Sabato, nel Teatro di via Madonna del Terraglio 10, sarà possibile provare quest’esperienza teatrale unica dalle 15 alle 22, su prenotazione tramite il sito.

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈