Sì Tav, a Torino anche il Comitato Infrastrutture Veneto

New call-to-action

Seconda tappa oggi con la manifestazione a favore delle infrastrutture e della Tav, a Torino. Circa 30 mila le persone scese in piazza “per il futuro del territorio”, e tra queste anche il Comitato Infrastrutture Veneto

Ci sono i sindaci di tutta Italia con in mano il cartello con il nome del proprio Comune, poi esponenti della Lega e molti imprenditori che chiedono la realizzazione della linea ad alta velocità Torino-Lione e delle infrastrutture, per garantire futuro e lavoro al territorio. A Torino questa mattina, in piazza Castello, in circa trentamila secondo gli organizzatori, hanno partecipato al flash mob, e tra questi anche il Comitato Infrastrutture Veneto, che lo scorso 15 dicembre aveva portato la manifestazione a favore della crescita economica, anche a Verona.

Presenti in piazza esponenti politici di diverse fazioni: c’è la Lega, il Pd, insomma, una partecipazione bipartisan anche in questo caso.

Il servizio