Una manifestazione di interesse per l’assegnazione in locazione di immobili presso il centro agroalimentare di Verona. È quanto appare su documento caricato questa mattina sul sito di Verona Mercato che, qualora ci fosse un interesse entro il prossimo 30 novembre da parte di eventuali locatari selezionati con un bando nazionale, sarebbe pronta a realizzare un manufatto di circa 30mila metri quadri da adibire ad attività logistica del settore agroalimentare su uno degli ultimi terreni, di 60 mila metri quadri, già di proprietà della società consortile da oltre 15 anni.

Verona Mercato che qualche giorno fa ha approvato il bilancio semestrale con una proiezione per l’intero 2019 di un utile di 250 mila euro e con un risultato operativo di circa 350 mila euro, con un patrimonio netto che supera i 35 milioni di euro.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.