Riccardo Meggiorini saluta il calcio professionistico

Riccardo Meggiorini chiude la carriera da calciatore professionista, dopo due stagioni a Vicenza. Tornerà però a giocare al San Giovanni Lupatoto.

Riccardo Meggiorini
Riccardo Meggiorini ai tempi del ChievoVerona

Diciotto anni di carriera nel calcio professionistico, vestendo soprattutto le maglie di ChievoVerona, Cittadella, Torino e Vicenza, ma anche Inter, Bari e Bologna. Riccardo Meggiorini, originario di Tarmassia di Isola della Scala, con un post sui social ha annunciato l’addio al calcio professionistico.

«Dopo un periodo di riflessione ho deciso di concludere la mia splendida avventura nel calcio professionistico. Sono stati 18 anni pieni di emozioni incredibili, esperienze uniche e tantissimi sacrifici. Voglio ringraziare la mia famiglia per il sostegno che mi ha sempre dato, mia mamma che è stata l’artefice di questo mio sogno! Voglio ringraziare mia moglie sempre al mio fianco! E un grazie a tutte le persone che in questo percorso mi hanno fatto crescere prima come persona e poi come calciatore».

LEGGI ANCHE: L’anno d’oro di Silvia Nicolis (e il matrimonio con Riccardo Meggiorini)

“Meggio” saluta il calcio professionistico, ma non il calcio in generale. Infatti spiega: «Il calcio farà ancora parte della mia vita, a livello locale mi metterò a disposizione del territorio per fare quello che ho sempre amato fare, con il pensiero rivolto al futuro!».

La scelta è ricaduta sul San Giovanni Lupatoto, in Promozione. La società scrive sui propri canali: «Un grande uomo ed esempio per i giovani ragazzi. Un grazie alla società e alla famiglia Perbellini e al Diesse Ionita per questo sogno che si realizza».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv