Per la Figc il Chievo Verona è escluso dalla Serie B

Si fa sempre più concreta l'esclusione del Chievo Verona dalla Serie B. Il Consiglio Federale della Figc oggi ha respinto il ricorso della squadra della diga.

Luca Campedelli
Luca Campedelli

Si è tenuta oggi alle 12 la riunione del Consiglio Federale della Figc, Federazione Italiana Giuoco Calcio. Fra i punti all’ordine del giorno c’era l’esame dei ricorsi avverso la non concessione delle licenze per l’ammissione ai Campionati Professionistici 2021/2022. Fra quelli non accolti, il ricorso del Chievo Verona: rifiutata l’iscrizione alla Serie B. Escluse invece dalla Serie C Casertana, Novara, Carpi, Paganese e Sambenedettese.

La Covisoc (Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche) aveva ritenuto non completa la domanda d’iscrizione del Chievo. La questione riguarderebbe una serie di rateizzazioni fiscali sulle quali sarebbero state espresse riserve da parte dell’organismo di vigilanza.

Ora il Chievo può rivolgersi al Collegio di Garanzia del Coni per un ultimo grado di giudizio. Secondo quanto riporta l’Ansa, questo il commento del presidente della Serie B Mauro Balata: «Io sono un garantista, com’è noto. Il Chievo è una società che ha una storia importante, ora vediamo cosa sosterranno nel terzo grado di giudizio. Immagino che faranno ricorso».

Aggiornamento: il comunicato ufficiale

Nel tardo pomeriggio arriva il comunicato ufficiale della società. «L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Consiglio Federale della Figc e, ribadendo di aver operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22, annuncia di essere già al lavoro per presentare il ricorso al Collegio di garanzia del CONI».

La “favola” ChievoVerona

Promosso in Serie B dalla C1 nel 1994, la società della diga conquistò la Serie A al termine della stagione 2000-2001, fino alle storiche partecipazioni ai primi turni di Coppa Uefa e Champions League nel 2002-2003 e 2006-2007. Dopo alterne vicende fra Serie A e B, in caso di conferma dell’esclusione dalla seconda serie del campionato italiano, si chiuderebbe un’era nel calcio clivense.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM