Pallavolo, Maksim Sapozhkov saluta Verona

Con trenta apparizioni per un totale di 112 set disputati, Sapozhkov è stato uno dei giocatori più presenti in campo.

Verona Volley WithU Maksim Sapozhkov
Maksim Sapozhkov
New call-to-action

Al termine di una stagione in cui si è ritagliato un ruolo da protagonista, Maksim Sapozhkov saluta il Verona Volley. Arrivato in punta di piedi e con i riflettori puntati per i 220 centimetri di statura che l’hanno eletto per distacco l’atleta più alto dell’intero campionato, il martello russo ha saputo imporsi in SuperLega fin dalle battute iniziali. Dopo l’esordio coi fiocchi in casa di Piacenza, sono arrivati i 37 punti messi a segno contro Trento tra le mura amiche nella seconda giornata stagionale, partita in cui ha infilato anche 6 muri vincenti e 3 ace. 

Nel complesso, Sapozhkov è stato uno dei giocatori più presenti in campo, con trenta apparizioni per un totale di 112 set disputati. Al suo primo anno in SuperLega, l’opposto classe 2000 ha chiuso al quarto posto della classifica dei best scorer, con 527 punti complessivi tra Regular Season, Play Off Scudetto, Play Off 5° Posto e Del Monte Coppa Italia, con meno partite giocate rispetto ai tre che lo precedono. Con 53 muri, invece, si è preso la palma di best blocker della squadra. Sono stati 27, invece, i punti diretti dai nove metri, mentre in tre occasioni è stato premiato MVP. 

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Statistiche Stagione 2022/2023

  • Partite giocate: 30 
  • Set giocati: 112
  • Punti realizzati: 527 
  • Break point: 164
  • Attacchi vincenti: 447 (52.7% di positività) 
  • Ace: 27
  • Muri vincenti: 53
  • Maggior numero di punti in una partita: 37 (WithU Verona-Itas Trentino 3-2)
  • Maggior numero di muri vincenti in una partita: 6 (WithU Verona-Itas Trentino 3-2)
  • Nomination MVP: 3 

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT