Oltre diecimila attesi alla Corrillasi domenica 10 marzo

Tre percorsi “ondulati” per la 17esima edizione di Corrillasi del prossimo 10 marzo: 7, 12 e 18 chilometri, oltre alla gara competitiva da 10 km.

Corrillasi 2024 - presentazione palazzo Ferro Fini

Quattro passi tra i vigneti e gli ulivi della Val d’Illasi: questo lo slogan della 17a edizione della Corrillasi, storica marcia non competitiva e agonistica organizzata dal Gruppo marciatori Valdillasi che domenica 10 marzo radunerà attorno nella vallata veronese oltre diecimila partecipanti tra atleti della corsa e amatori della camminata.

La manifestazione, patrocinata da Comune, Provincia di Verona e Regione Veneto, è stata presentata a palazzo Ferro Fini, sede del Consiglio regionale del Veneto, dal consigliere regionale veronese Alberto Bozza (Forza Italia), da Domenico Lorenzi, presidente della Corrillasi, e da Emanuela Ruffo, sindaca di Illasi, con la partecipazione di Patrizia Evangelista presidente dell’associazione sportiva dilettantistica Giovanni Biasin e organizzatrice della gara competitiva, e di Giovanni Soriato della cooperativa sociale Monteverde Onlus.

Tre i percorsi ‘ondulati’ che saranno proposti ai partecipanti domenica 10 marzo: 7, 12 e 18 chilometri, con sette ristori che distribuiranno i prodotti tipici locali, oltre alla gara competitiva da 10 km ‘Trofeo Ottica Lov”, riservata agli atleti.

LEGGI E GUARDA ANCHE: Aperto il nuovo sottopasso di Verona! Inizia la nuova viabilità

«Corrillasi è una iniziativa molto sentita nel territorio perché abbina sport, promozione sociale, storia e bellezza del paesaggio – dichiara il consigliere Bozza – Mette in moto oltre 400 volontari e le scuole del territorio, grazie alla manifestazione parallela nella quale gli alunni di elementari e medie adottano un loro coetaneo con disabilità per condividere una esperienza di sport e amicizia, che fa superare le barriere fisiche, sociali e mentali. La promozione sportiva per le persone con disabilità è uno degli obiettivi prioritari della legge regionale per lo sport. La manifestazione veronese ben rappresenta lo spirito dello ‘Sport per tutti’».

Anche la 17° edizione della Corrillasi sarà accompagnata, infatti, dalla “Passeggiata in compagnia” organizzata sempre dal Gruppo Marciatori Valdillasi, in collaborazione con il Comune e con la cooperativa sociale Monteverde Onlus: un evento ludico motorio a passo libero, dedicato alle persone disabili e aperto alla partecipazione degli alunni delle scuole elementari e medie, che abbina scuola, sport e inclusione sociale, all’insegna dello slogan “Camminiamo insieme oltre la disabilità”.

La passeggiata (da 3 e 6 chilometri) doveva svolgersi venerdì 1 marzo, ma causa maltempo verrà rimandata a dopo il 10 marzo.

LEGGI ANCHE: Cambia anche circonvallazione Oriani con il nuovo sottopasso a Verona

«Sarà un momento di integrazione sociale non solo simbolico – spiega Lorenzi – che vedrà i ragazzi delle scuole in veste di accompagnatori dei ragazzi con disabilità e la partecipazione degli ospiti delle case di riposo del territorio». A organizzarla è la cooperativa sociale Monteverde, che da 38 anni si occupa di fragilità, minori e famiglie e gestisce il centro diurno di Badia Calavena: «Da 11 anni promuoviamo questo momento di incontro tra le tutte realtà sociali della vallata, compresi gli ospiti delle case di riposo: è un momento educativo per i ragazzi delle scuole che avvicina generazioni diverse e mondi diversi», mette in evidenza Giovanni Soriato presidente della cooperativa sociale.

«Corrillasi – fa sintesi la sindaca Ruffo, accompagnata dal vicesindaco Michele Taioli – è una grande manifestazione che coinvolge l’intera vallata e veicola messaggi importanti. Il primo messaggio è la promozione del territorio, del paesaggio rurale, dei prodotti tipici locali e delle attrazioni turistiche della vallata. Il secondo messaggio è l’attenzione alle giovani generazioni e la promozione dello sport come veicolo per socializzare e superare ogni tipo di fragilità. Il terzo grande messaggio dell’evento è la mobilitazione di una intera comunità che fa squadra, con grande spirito di volontariato, per organizzare al meglio il duplice evento della marcia di domenica 10 marzo e della passeggiata ‘Camminando oltre la disabilità’».

Le iscrizioni alla Corrillasi 2024 per i gruppi si chiudono venerdì 8 marzo, i singoli possono iscriversi sino alle ore 9 di domenica 10, al numero whatsapp 328 6511803 oppure 329 6040554.

LEGGI ANCHE: Pazienti ustionati a Bolzano, morto a Verona l’uomo di 31 anni