Hellas, Lasagna: «Nazionale? Devo segnare molto»

Continuano gli appuntamenti dal ritiro dell'Hellas Verona con Alberto Fabbri di Hellas Live. Oggi incontro con Kevin Lasagna.

Oggi incontro con Kevin Lasagna dal ritiro dell’Hellas Verona a Primiero. Proseguono gli appuntamenti quotidiani di TeleRadio Adige con il direttore di Hellas Live Alberto Fabbri.

Emozioni forti, vivere la vittoria della Nazionale con i compagni di squadra: «Un pezzo del cuore era a Wembley, soprattutto per me e per tutti gli altri che hanno avuto la fortuna di vestire la maglia della Nazionale. Penso spesso alla maglia azzurra, ma tornare a indossarla dipende da me e dalle mie prestazioni col il Verona. Devo ricominciare a segnare molto, passa tutto da lì».

Nuovo calendario, asimmetrico, quest’anno per la Serie A. Lo vede così Lasagna: «C’è stata una rivoluzione, sarà un campionato con i gironi di andata e ritorno diversi, quindi sarà un campionato particolare, a cui non eravamo abituati. Ma ci faremo trovare pronti».

GUARDA ANCHE: Lazovic dal ritiro dell’Hellas: «Ogni anno è difficile ripetersi, ma siamo un bel gruppo»

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM