Css Verona-Ekipe Orizzonte Catania in diretta domani su Radio Adige TV

Domani alle 11 discesa in vasca per la Css Verona che affronta alle piscine Monte Bianco la Ekipe Orizzonte Catania. Diretta su Radio Adige Tv canale 640 del Digitale Terrestre.

Roberta Bianconi

Vigilia della ripresa del Campionato Italiano Serie A1 di Pallanuoto Femminile, per la Css Verona. Alle Piscine Monte Bianco domani alle ore 11 ospite la squadra dell’ Ekipe Orizzonte Catania. Diretta streaming sul Canale Digitale Terrestre 640 di Radio Adige TV e sul canale YouTube di Css Verona.

Prepartita diverso dagli altri, quello della VetroCar Css. La quinta giornata del Preliminary round scudetto – anche se per Verona sarà la terza partita, con due da recuperare – vede arrivare alle Monte Bianco l’Orizzonte Catania, recente vincitore della Coppa Italia. Le squadre si sono già affrontate nel percorso verso la coccarda tricolore e in quell’occasione le siciliane di Martina Miceli si sono imposte facilmente su Verona.

L’attesa sarà tutta però per l’esordio ufficiale sulla panchina gialloblù di Paolo Zizza, ex ct del Setterosa. «Ho avuto il piacere di conoscere la società già negli anni passati. Sono venuto a Verona per la prima volta quando ero tecnico federale della nazionale giovanile maschile e il club è sempre stato molto ospitale, dimostrando una grande passione per il mondo della pallanuoto. La VetroCar ha sempre mostrato grande volontà di far crescere il settore giovanile e tutto l’ambiente».

LEGGI ANCHE Pallamano, oggi la Venplast contro il Ferrarin in diretta su Radio Adige TV

«Credo che in questo momento la volontà principale sia di attivare un programma di lavoro che crei basi solide per le squadre del futuro. È motivo di grande orgoglio che si veda in me la persona giusta per portare avanti questo programma» ha proseguito. «Il primo obiettivo è di conoscersi e conoscere la squadra, per trovare gli stimoli giusti per affrontare la parte finale del campionato, soprattutto dopo questo cambio di tecnico in corsa. Da parte mia c’è grande motivazione e chiederò alle ragazze di giocare con la massima attenzione e la giusta determinazione nonostante le difficoltà. Vorrei che fossimo concentrati sul fatto di far bene, pur sapendo il valore degli avversari».

Zizza chiude con le attese per la prossima partita. «Sono consapevole, come anche lo sono le ragazze, del potenziale dell’Orizzonte. Massimo rispetto per l’altra squadra, però noi dobbiamo giocare e confrontarci con loro, limando il più possibile le nostre difficoltà per fare una gara che ci dia lo stimolo al proseguo del campionato. Questo ci permetterà di ripartire con la nostra crescita».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM