Chievo, il giorno del verdetto: è atteso in serata

Si è riunito oggi il Collegio di Garanzia del Coni per dibattere sul ricorso del Chievo Verona, per ora escluso dalla Serie B.

Luca Campedelli
Luca Campedelli, Presidente A.C. Chievo Verona

Si attende fra le 19 e le 20 di oggi, oppure al più tardi domani, la delibera del Collegio di Garanzia del Coni sul ricorso del Chievo Verona, ad oggi escluso dalla Serie B.

In attesa c’è il Cosenza, che spera nell’esclusione del Chievo per essere ammesso alla Serie B 2021/2022. Secondo quanto riporta il sito tifocosenza.it, le motivazioni del Chievo sembrerebbero non essere particolarmente solide.

Il Consiglio federale della Figc una decina di giorni fa aveva respinto il primo ricorso del Chievo Verona, che andava contro la decisione della Commissione di vigilanza della stessa Figc di esclusione dal campionato.

Oltre al ricorso del Chievo, oggi il Collegio di Garanzia è chiamato a esprimersi anche su quelli di Carpi, Casertana, Novara, Paganese, Sambenedettese avverso l’esclusione dal Campionato di Serie C e della Cavese, che ha impugnato la delibera del Consiglio Federale Figc che ha stabilito criteri e procedure ai fini dell’integrazione dell’organico di Serie C 2021/2022.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM