Verona, a Forte Gisella la danza torna protagonista

Dal 5 al 7 agosto Ersiliadanza porterà all'interno della fortificazione di via Mantovana compagnie e ospiti da tutta Italia per la seconda parte del programma "Forte Gisella in danza".

Borderline Forte Gisella danza
La compagnia teatrale Borderline, che porterà in scena "Paolo e Francesca"

Verona, a Forte Gisella la danza torna protagonista

Camminamenti sopraelevati, scorci tra storia e natura e una grande piazza centrale. A Forte Gisella torna la danza, con performance studiate per far rivivere ogni spazio del compendio. Dal 5 agosto Ersiliadanza porterà all’interno della fortificazione di via Mantovana compagnie e ospiti da tutta Italia. Tre serate con spettacoli itineranti e in movimento, in una location suggestiva. È la seconda parte del programma Forte Gisella in danza, festival avviato nel mese di luglio e inserito nel cartellone dell’Estate Teatrale Veronese, organizzata dal Comune di Verona.

Ricco il calendario eventi ideato da Laura Corradi con la direzione tecnica di Alberta Finocchiaro e il sostegno di Agsm-Aim. A meno di un anno dalla nascita della Rete, Ersiliadanza mette insieme nuovi ma anche già affermati talenti della coreografia, cresciuti professionalmente tra Verona e Mantova.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

Programma

Venerdì 5 agosto

Amore Amaro Francesca Selva Forte Gisella danza
Lo spettacolo “Amore Amaro” della compagnia senese Francesca Selva

Venerdì 5 agosto, alle ore 19.30, Lucia Salgarollo di Fòov darà vita a Intersezione, spettacolo in site specific. Seguirà Varhynia Ziliotto di Nuova Soledarte con Inanna e Vox Lunae. Chiuderà la serata sempre Lucia Salgarollo con Marimo.

Sabato 6 agosto

Sabato 6 agosto sarà il turno di Claudio Malangone della Compagnia Borderline di Salerno con Paolo e Francesca, di Massimiliano Leoni della Compagnia Asmed Balletto di Sardegna con Zatò e Ychi e di Michela Barasciutti della compagnia veneziana Točnadanza con Figlia di Madre. Chiuderà la serata Claudio Malangone con Thread.

Domenica 7 agosto

Infine, domenica 7 agosto, Roberto Lori della compagnia fiorentina Simona Bucci proporrà Tratti, Luciano Padovani di Naturalis Labor di Vicenza darà vita a Jules, da Siena Amore Amaro della compagnia Francesca Selva e, infine, Carlotta Plebs di Ersiliadanza con Tanzerloch.

Il commento della direttrice artistiva del Festival, Laura Corradi

«Abbiamo cercato una nuova collocazione per la danza professionale italiana a Verona – afferma Laura Corradi, direttrice artistica del Festival e fondatrice di Ersiliadanza -. L’abbiamo trovata a Forte Gisella, importante manufatto storico-architettonico circondato da un camminamento sopraelevato, valorizzato dalla presenza di eventi in site specific, negli androni in pietra antica e nelle nicchie create dalla natura, in un paesaggio verde molto curato che circonda un grande spazio centrale dove si trova il palcoscenico. Dopo il successo delle prime tre serate di luglio, siamo felici di tornare in scena con altri tre giorni di puro spettacolo».

Informazioni e biglietti

La biglietteria aprirà alle ore 19. Tra uno spettacolo e l’altro sarà attivo il servizio bar. L’ingresso è gratuito per i bambini fino ai 5 anni, riduzioni speciali per studenti e scuole di danza.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv