Massimo Bubola si racconta questo giovedì a Mura Festival

Ospite a Mura Festival giovedì sera il cantautore Massimo Bubola, che si racconterà in esclusiva a distanza di quarant'anni dall'uscita dell'album L'Indiano con Fabrizio De André.

Massimo Bubola
Massimo Bubola

È Massimo Bubola il protagonista della serata di Storytellers di giovedì 16 settembre dalle ore 21, alla 2ᵃ edizione del Mura Festival, ideato e promosso dal Comune di Verona, nei quartieri di San Zeno, Veronetta, Borgo Trento e Torricelle, nel contesto della cinta magistrale, patrimonio dell’Unesco.

Leggi anche: Fucina Culturale Machiavelli, venerdì al Mura Festival l’attore Giuseppe Scoditti

Storytellers è il format con presentazioni degli artisti e dei loro album in una formula che ricorda MTV Storytellers, con incontri d’autore, interviste e racconti musicali.

Giovedì serata speciale insieme a Massimo Bubola per ripercorrere una delle tappe fondamentali della carriera dell’artista e della storia della musica d’autore italiana: i quarant’anni dalla creazione che fece con Fabrizio De André dell’album L’Indiano. Non mancheranno grandi canzoni come “Fiume Sand Creek”, “Franziska”, “Hotel Supramonte”, “Canto del Servo Pastore”, “Quello che non ho”, che furono scritte e composte dal grande cantautore veronese con il grande cantautore genovese, creando un album che sarà di riferimento a tante generazioni future e che ancor oggi è considerato uno dei più importanti evergreen della discografia italiana.

Max Bubola insieme al giornalista Matteo Fontana, racconterà del suo album, rispondendo a curiosità e approfondimenti. Non mancherà anche qualche esibizione live di alcuni brani presi dall’album, con l’accompagnamento di Alessandro Formenti al basso ed Enrico Mantovani alla chitarra.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM