Enrico Rava e Danilo Rea venerdì in scena al Ristori

Nuovo appuntamento della rassegna Jazz della stagione 2021/2022, venerdì 3 dicembre alle ore 20. Il Teatro Ristori sarà questa volta palcoscenico della nuova collaborazione tra due Maestri del panorama jazz internazionale: Enrico Rava e Danilo Rea.

Enrico Rava Danilo Rea
Enrico Rava e Danilo Rea

Venerdì nuovo appuntamento con il Jazz al Ristori

Nuovo appuntamento della rassegna Jazz della stagione 2021/2022, venerdì 3 dicembre alle ore 20. Il Teatro Ristori sarà palcoscenico della nuova collaborazione tra due Maestri del panorama jazz internazionale: Enrico Rava e Danilo Rea. L’assodato duo porterà in scena con il nuovo sodalizio un repertorio che tenesse conto di quelli resi celebri di Chet, di Miles, di Joao.

Nel corso degli anni avevano già collaborato in diverse occasioni, sia in duo che in gruppo. Indimenticabile rimane un tour europeo con “Complete Reunion”, un gruppo che comprendeva Gato Barbieri, Ben Street e Clarence Penn. Dopo un recente fortuito incontro hanno deciso di dare vita ad un nuovo sodalizio con un repertorio che tenesse conto di quelli resi celebri di Chet, di Miles, di Joao.

Leggi anche: Il tenore veronese Cosimo Panozzo incanta Vienna

Enrico Rava

È uno dei jazzisti italiani più conosciuti e apprezzati a livello internazionale. Da sempre impegnato nelle esperienze più diverse e più stimolanti, è apparso sulla scena jazzistica a metà degli anni Sessanta, imponendosi rapidamente come uno dei più convincenti solisti del jazz europeo. La sua schiettezza umana e artistica lo pone al di fuori di ogni schema e ne fa un musicista rigoroso ma incurante delle convenzioni.

Danilo Rea

La sua storia in musica nasce a Roma, tra le pareti di casa sua, dove l’incanto per i vecchi vinili di Modugno è più forte, già da piccolissimo, di qualsiasi divertimento: il vero gioco è suonare il piano, il vero incanto è la musica, il vero sogno è la melodia, il vero abbandono è nell’armonia.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM