A Musica in Littorina 2021 arriva Filippo Perbellini

Il 22 luglio sarà ospite dell'edizione 2021 di Musica in Littorina Filippo Perbellini, che presenterà il suo progetto "Almost Midnight".

Filippo Perbellini musica in littorina
Filippo Perbellini musica in littorina

Giovedì 22 luglio alle ore 21:30, con il vocalist Filippo Perbellini, il cantautorato approda all’edizione 2021 di Musica in Littorina, la rassegna di concerti a cadenza settimanale che si svolge alla Littorina del Mincio di Salionze di Valeggio sul Mincio (Verona). Perbellini presenterà il suo blasonato progetto “Almost Midnight” con Dario Dal Molin al pianoforte e Sam Lorenzini alla chitarra.

L’ingresso è libero a numero limitato, con obbligo di prenotazione dei tavoli per la cena a menù. Musica in Littorina, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Valeggio sul Mincio, si impegna, inoltre, a sostenere la Mensa San Bernardino di Verona destinandole una parte del ricavato della rassegna.

Filippo Perbellini, trentenne, musicista, cantante e autore veronese è stato, come successe a John Belushi nel film The Blues Brothers, “colpito dalla Luce” tanto da ipnotizzare un personaggio come Tommy Vicari, produttore di artisti del calibro di Prince, Michael Jackson, Ray Charles, Quincy Jones, Tina Turner, Barbra Streisand e tanti altri, che lo ha convocato a Los Angeles dicendogli, perentoriamente «adesso Phil ci mettiamo a lavorare sul serio!».

Così, dopo numerose collaborazioni con artisti di fama nazionale, fra cui Riccardo Cocciante, Alex Britti e Neffa, Filippo si è concentrato sempre di più, fra Los Angeles e Londra, sulla realizzazione del suo primo album, a fianco di Tommy Vicari e di artisti del calibro di Rod Temperton, compositore di Thriller e Rock with You di Michael Jackson e Give Me the Night di George Benson, il cantante Jeffrey Osborne, l’arrangiatore Greg Mathieson, Judith Hill, corista per Michael Jackson, e Bridgitte Bryant, storica corista di Stevie Wonder. 

Ha visto, così, la luce l’album Almost Midnight, contenente otto brani composti dallo stesso Filippo Perbellini e una cover. La musica spazia dal soul al rhythm & blues, con personali contaminazioni. Fra i brani, Sexy Thing ha già conquistato i più prestigiosi circuiti radiofonici.

Dal vivo, il progetto è presentato in versione acustica con la partecipazione di due musicisti eclettici tra cui Dario Dal Molin alle tastiere e Sam Lorenzini alla chitarra.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM