Zaia: «Abbiamo 200mila posti liberi per prenotare il vaccino»

L'aggiornamento sulla situazione Covid-19 in Veneto da parte del Governatore Zaia.

Il Governatore del Veneto, Luca Zaia, durante la conferenza stampa di aggiornamento sulla situazione Covid-19 da Marghera, ha parlato della Variante Delta e della campagna vaccinale.

«Questa fase si conferma una fase poco aggressiva dal punto di vista ospedaliero. L’effetto dei vaccini si evidenzia fino in fondo. – ha detto Zaia – Stiamo aggiustando un modello previsionale, perchè quello che ci è stato dato a livello nazionale non ha centrato i numeri. Certo è che il virus sta circolando. I 98% dei contagiati è con Variante Delta. Voglio dire che c’è anche un ragionamento sulla nuova variante Beta. Le vaccinazioni sono fondamentali e lo dico alla luce di un altro aspetto: abbiamo 200mila posti liberi da qui all’8 di settembre. Dall’altro lato c’è un evidente calo, credo dettato dalla fase estiva, delle prenotazioni. L’appello che faccio ai cittadini è di approfittare dei posti liberi per prenotare i vaccini. Non ha senso arrivare al collo di bottiglia dell’autunno. Con i prenotati e i vaccinati ad oggi, per l’8 settembre avremo il 73,5 % di persone con almeno una dose. L’obiettivo è arrivare all’81-82% a ottobre».

LEGGI ANCHE: Verona, proteste in centro contro il “Green Pass”

Andamento contagi

La seguente tabella presenta i dati aggiornati relativi alla settimana dal 22 al 28 luglio. In particolare, nel grafico è rappresentata l’incidenza per 100mila abitanti, divisa per fasce di età. La maggioranza riguarda i cittadini fra i 15 e i 24 anni.

Scuola

«Al momento il dato dei ragazzi tra i 12 e i 19 anni vaccinati con almeno una dose, per la ripartenza della scuola è al 49%. Chi lavora a scuola, però, dovrebbe necessariamente essere vaccinato. In Veneto gli insegnanti sono vaccinati per l’81-82%» ha detto Zaia.

Green Pass

«Non serviranno ordinanze regionali, ma ci inquieta il fatto che chi è all’aria aperta pensa di non dover mai tenere la mascherina. Allo stesso tempo abbiamo visto feste in piazza, in città, quando ci sono aziende e discoteche che stanno saltando per aria. Queste aggregazioni spontanee non hanno controlli ed è così che nascono i cluster».

LEGGI ANCHE: Green Pass, dal 6 agosto obbligatorio anche in zona bianca

Tamponi gratuiti

«Al momento siamo gli unici a garantire il tampone gratuito. Stiamo aspettando l’accordo nazionale per capire quali categorie continueranno ad avere i tamponi gratuiti, il generale Figliuolo dovrebbe dare novità entro il 6 agosto».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM