Villa Are, La Paglia: «Necessari interventi di riqualificazione»

«L’obiettivo dell’Amministrazione è definire un progetto educativo allargato da attuare a Villa Are e creare un punto di incontro sempre aperto», ha affermato l’assessora alle Politiche educative Elisa La Paglia.

Elisa La Paglia
Elisa La Paglia, assessora all’Edilizia scolastica e alle Politiche educative
New call-to-action

Durante il Consiglio Comunale di ieri sera, a inizio seduta, l’assessora alle Politiche educative Elisa La Paglia è intervenuta in risposta all’interrogazione presentata dal consigliere Alberto Bozza (Forza Italia), in merito alla gestione della scuola dell’infanzia di Villa Are.

«È della scorsa settimana l’approvazione da parte della Giunta delle linee di indirizzo per la definizione di un progetto educativo allargato da attuare a Villa Are – spiega l’assessora Elisa La Paglia –, che ponga al centro la natura e che possa accogliere tutti i giorni i piccoli dei nidi e delle scuole dell’infanzia e primarie cittadine. L’obiettivo dell’Amministrazione va però oltre, e punta alla creazione di uno spazio che possa accogliere il più possibile le famiglie, anche nelle ore pomeridiane, nei fine settimana o durante i periodi di chiusura dei servizi educativi e scolastici, per essere un punto di incontro sempre aperto. Per fare questo Villa Are necessità di un intervento di riqualificazione ed efficientamento in grado di consentire l’utilizzo al meglio anche degli ambienti e degli spazi dell’edificio, per svolgere in sicurezza le attività che verranno progettate nell’ambito della biodiversità».

Villa Are
Villa Are

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono