Verona, festa in B&B con 15 persone: sanzioni per 6mila euro

Festa in un B&B di Borgo Roma sabato sera con 15 persone di età compresa tra i 16 e i 29 anni: scattano sanzioni per 6mila euro da parte della Polizia di Stato.

Volanti Polizia di Stato - Festa - Sanzioni Covid
Auto della Polizia. Foto d'archivio.

Hanno organizzato una festa privata nella stanza di un bed & breakfast a Verona, noncuranti delle disposizioni vigenti per il contenimento del contagio epidemiologico. Per questo motivo sabato sera 15 giovani, tutti di età compresa tra i 16 e i 29 anni, sono stati sanzionati dagli agenti delle Volanti della Questura di Verona.

Ad allertare la centrale operativa, poco prima della mezzanotte dello scorso sabato, sono stati alcuni vicini, che hanno segnalato una festa clandestina in corso all’interno di una struttura ricettiva di via Legnago, vicino all’ospedale di Borgo Roma.

Giunti sul posto, gli operatori hanno facilmente individuato l’appartamento in cui si stava svolgendo la festa, attirati dalla musica ad alto volume e dagli schiamazzi dei giovani.

LEGGI ANCHE: Protesta contro la Dad a Verona, la diretta da piazza Bra

All’interno dell’appartamento, gli agenti hanno individuato 15 ragazzi, tutti privi di mascherina, assembrati in un locale di ridotte dimensioni e intenti a consumare bevande alcoliche.

Al termine degli accertamenti, sono scattate per i 15 ragazzi, quasi tutti di origini dominicane, le sanzioni previste per la violazione della vigente normativa anti-Covid: sanzione di 400 euro a testa, per un totale di 6mila euro.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Numerosi i casi simili riportati dalle forze dell’ordine nelle ultime settimane. Per esempio altri episodi a fine febbraio con intervento dei Carabinieri, della Polizia, e di nuovo nel primo weekend di marzo.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM