Verona, anagrafi nei quartieri: aperta la seconda allo Stadio

Appuntamenti subito esauriti, con quaranta cittadini ricevuti nella prima mattinata. Prenotazioni fissate fino a fine marzo. Uno sportello che risponde alle necessità dei quartieri Borgo Milano, Santa Lucia e San Massimo. A breve anche in Quinta circoscrizione.

Anagrafe Stadio - Terza circoscrizione Verona

Sono una quarantina i cittadini che, nella prima giornata di apertura, hanno potuto fruire oggi, dalle 9 alle 13, dei servizi anagrafe erogati dal nuovo sportello decentrato Quartiere Milano, in zona Stadio della Terza circoscrizione, in via Sogare 3. Dopo il successo registrato la scorsa settimana a San Michele, con la prima apertura nella sede della Settima circoscrizione, il progetto dell’Amministrazione di Verona per la riattivazione di alcune sedi anagrafiche decentrate continua a registrare il forte consenso e apprezzamento da parte della cittadinanza.

Gli appuntamenti in Terza circoscrizione sono esauriti fino al 27 marzo. Si punta ora ad ampliare il servizio, con nuovi orari e giorni di apertura. Intanto è di prossima apertura anche lo sportello a Borgo Roma in Quinta circoscrizione, per una ulteriore copertura dei quartieri più popolosi della città.

LEGGI ANCHE: Incidente sul lavoro a Marano, operaio ferito alla testa

Presenti alla seconda riapertura l’assessore al Decentramento Federico Benini insieme al presidente della Terza circoscrizione Riccardo Olivieri.

«Come ci dimostrano le prenotazioni già effettuate fino alla fine di marzo, con un tutto esaurito che va oltre alla prima giornata di apertura – ha sottolineato l’assessore Benini –, gli sportelli decentrati servono ad una necessità da tempo evidenziata dalla popolazione. In particolare, lo sportello allo Stadio copre un’area allargata del territorio cittadino, rispondendo alle richieste dei vicini quartieri Santa Lucia e San Massimo. Secondo le disponibilità del personale, stiamo già valutando un ampliamento degli orari e delle giornate di apertura».

LEGGI ANCHE: Cup, a Verona e provincia cambiano i numeri di telefono per prenotare le visite mediche

Servizi

Sono garantiti il rilascio dei certificati e della carta di identità elettronica. Gli sportelli decentrati vanno infatti ad aggiungersi alle attività svolte dalla sede centrale di via Adigetto, che fino ad oggi è stata l’unica anagrafe attiva a Verona.

Per accedere è richiesta la prenotazione, da effettuarsi attraverso FILAVIA BOOKING APP previa installazione dell’applicazione su tablet o smartphone o collegandosi da pc al sito bookingapp.filavia.it e registrandosi al sistema. Oppure telefonando al n. 045 2212210 dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18.

Informazioni sul sito del Comune di Verona.

LEGGI ANCHE: Incidente della stella, l’Arena riapre l’1 febbraio

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM