Ulss 9, punti tampone aperti anche durante le feste

L'Ulss 9 scaligera comunica che i punti tamponi presenti sul territorio rimarranno aperti anche durante i giorni festivi. L'Ulss ricorda, inoltre, che i cittadini che dal 6 al 20 dicembre hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito, sono obbligate a comunicare l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale e a sottoporti al tampone.

Coronavirus: provette per test Covid 19

Nei giorni festivi di 25 e 26 dicembre 2020 e 1 e 6 gennaio 2021 saranno aperti ad accesso diretto i Punti Tampone di Verona (Fiera), Legnago (ex LIDL) e Bussolengo (ex LIDL). L’orario di apertura è dalle ore 7 alle ore 19, l’accettazione chiude alle ore 18.30.

LEGGI ANCHE: Arrivata a Villafranca la nuova risonanza magnetica

Le persone che si trovano nel territorio nazionale e che dal 6 al 20 dicembre hanno soggiornato o transitato nel Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente l’avvenuto ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio e a sottoporsi a test molecolare o antigenico, da effettuarsi per mezzo di tampone.

Qualora non sia stato comunicato il rientro o il transito dal Regno Unito nei 14 giorni di cui sopra, ne dovrà essere data comunicazione al Dipartimento tramite la compilazione del modulo reperibile nella pagina Ingresso in Italia da Paesi Europei. Inoltre, i soggetti di cui sopra, debbono obbligatoriamente recarsi presso i Centri Tampone di questa Ulss, muniti della ricevuta di avvenuta comunicazione di rientro. Sono tenuti a sottoporsi a test molecolare o antigenico anche coloro che l’hanno eseguito nelle 48 ore precedenti al rientro.

GUARDA IL SERVIZIO: Villafranca, all’Ospedale Magalini una nuova Tac