Peschiera del Garda: controlli e niente replica del 2 giugno 2022

Un anno fa il lungolago fra Peschiera e Castelnuovo veniva travolto dai disordini causati da decine di giovanissimi. Quest’anno grande opera di prevenzione.

Peschiera del Garda - controlli 2 giugno 2023
New call-to-action

Controlli in atto da giorni a Peschiera del Garda, in particolare in stazione, ma anche sulle spiagge, per prevenire una replica di quanto accaduto il 2 giugno 2022. Un anno fa il lungolago fra Peschiera e Castelnuovo venne travolto da un raduno non autorizzato di giovanissimi esagitati. Per questo il Questore della Provincia di Verona aveva convocato anche un tavolo tecnico, dopo vari incontri organizzati anche in prefettura e dalla sindaca Orietta Gaiulli.

Oggi, visto anche lo schieramento di forze, tutto è filato liscio a Peschiera.

LEGGI ANCHE: Disordini sul lago un anno dopo? 2 giugno sorvegliato speciale

LEGGI ANCHE: Forte temporale a Verona: rimane alta l’attenzione per il maltempo