Omicidio di Lendinara, arrestato a Bovolone l’accoltellatore

Il presunto responsabile dell'omicidio di Lendinara è stato arrestato oggi dai Carabinieri in un bar di Bovolone.

Carabinieri
Foto d'archivio

Conclusa la fuga del presunto omicida di Lendinara. Nella notte fra sabato e domenica un uomo di 32 anni, di nazionalità marocchina e residente a Oppeano, è rimasto ucciso da una coltellata in seguito a un acceso litigio in un casale di campagna.

«Nel pomeriggio di oggi lunedì 11 luglio – dice una nota stampa dei carabinieri – personale della compagnia carabinieri di Villafranca di Verona, supportati nella fase esecutiva dai militari del nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Rovigo, ha dato esecuzione al provvedimento di fermo emesso dalla procura della repubblica di Rovigo a carico di B.M., marocchino 31enne, senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale, quale responsabile dell’omicidio di Alasri Abdennebi, marocchino 32enne domiciliato ad Oppeano, consumato per futili motivi nella notte di domenica 10 luglio 2022 all’interno di un immobile sito nelle campagne di Lendinara».

LEGGI ANCHE: Oltre un miliardo di investimenti nel Veronese per l’AutoBrennero del futuro

«Gli accertamenti – si legge nel comunicato riportato da La Voce di Rovigo – esperiti fin dalle ore immediatamente successive al delitto e proseguiti incessantemente da parte dei militari operanti orientavano gli inquirenti a ricercare il soggetto nella bassa veronese, zona nella quale il medesimo si era mosso ed era stato segnalato in passato. Il marocchino, rintracciato all’interno di un bar del centro di Bovolone, è stato quindi associato alla casa circondariale di Verona».

LEGGI ANCHE: Morte Rebellin: si prepara un mandato di arresto europeo per l’autista. Lo strazio della moglie

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM