Oggi e domani torna in presenza la Giornata della Didattica

Sette itinerari tematici per conoscere la storia, l’organizzazione e le risorse del territorio: è iniziata oggi e proseguirà fino a domani la Giornata della Didattica 2021, quest'anno di nuovo in presenza.

giornata della didattica
Il taglio del nastro

Guidare i nostri ragazzi alla scoperta di Verona. Ritorna in presenza la Giornata della Didattica, l’appuntamento che riunirà oggi e domani al Palazzo della Gran Guardia, dalle 10 alle 17, 102 tra associazioni, enti, istituzioni e imprese, disponibili a illustrare la propria offerta didattica alle scuole di ogni ordine e grado.

Leggi anche: “Cantiere scuola”, sabato in Gran Guardia un convegno con esperti

Conoscere la storia, l’organizzazione e le risorse del territorio, attraverso percorsi guidati ma anche con interventi di operatori in classe, divertendosi ma anche stimolando la curiosità dei ragazzi e sviluppando il senso critico e il senso civico, sono alcuni degli obiettivi prefissati dai sette itinerari didattici, rivolti anche alle famiglie e alla comunità.

Gli itinerari tematici

Sono sette gli itinerari proposti alle scuole, contenuti nella 34^ edizione della pubblicazione “I ragazzi alla scoperta di Verona” e suddivisi in aree tematiche:

  • Istituzioni: i servizi del territorio ci parlano;
  • Storia Arte Cultura Educazione: un mondo da scoprire;
  • Museo è didattica: si va al Museo per imparare, per divertirsi, per stare insieme;
  • Scienza & Digitale: sperimentiamo e utilizziamo consapevolmente e con creatività le nuove tecnologie;
  • Muoviamoci sul territorio: scopriamo l’ambiente e la natura vicino a noi;
  • Valorizziamo le differenze: impariamo a conoscere realtà diverse dalla nostra;
  • Chi produce e chi vende al mercato e nelle aziende.

Nell’ultima edizione in presenza, nel 2019, erano stati 1.500 i visitatori, per quella del 2020, a causa del Covid, era stata sperimentata la modalità online. Quest’anno si è deciso di limitare l’evento a due giorni per evitare assembramenti, ma di realizzarlo in presenza, per uno scambio e confronto più completo.

Come da normativa vigente, all’evento si può accedere con Green Pass o con tampone negativo nelle ultime 48 ore. Presenti in Gran Guardia al taglio del nastro l’assessora all’Istruzione Maria Daniela Maellare, l’assessora alla Cultura Francesca Briani e il direttore Musei d’Arte e Monumenti del Comune di Verona Francesca Rossi

«La Giornata della Didattica è un’iniziativa bellissima che ho sempre seguito come dirigente del Comune – dice l’assessora Maellare -. Sono molto emozionata nel presentarla per la prima volta in veste di assessore, tantissime sono le proposte, che si possono trovare anche nel libro informativo. È una bellissima iniziativa per favorire la conoscenza del nostro territorio da parte di ragazzi e bambini». 

«Sono felice di poter presentare questa edizione insieme all’assessora Maellare; tuttavia ci tengo a rivolgere un pensiero e un ricordo allo scomparso assessore Stefano Bertacco con il quale avevamo partecipato nelle scorse edizioni – afferma l’assessora Briani -. Anche la didattica ai musei partecipa con tante iniziative, quelle che li fanno vivere quotidianamente e quindi degli appuntamenti a cui non mancare assolutamente».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM