Prosegue la bonifica sul Guà a Zimella

I problemi erano iniziati con il devastante incendio della fabbrica "Isello vernici", che aveva causato anche la chiusura della A4.

Bonifica Guà

Durante la giornata di ieri, 3 luglio, sono proseguite le operazioni di contenimento e bonifica delle acque del fiume Guà in località Molini a Zimella.

L’intervento era iniziato la notte precedente, quando residui di idrocarburi riversatisi nel fiume Brendola a causa dell’incendio al colorificio “Isello Vernici” sviluppatosi nell’omonima località sono stati individuati sulle acque.

Sono stati predisposti sbarramenti con sacchi di sabbia e barriere galleggianti per contenere gli inquinanti e contestualmente è stato utilizzato un prodotto naturale per disgregare gli idrocarburi.

Sono state impegnate 15 unità e 6 mezzi, utilizzando anche tecniche rafting e fluviali.
L’intervento proseguirà anche nella giornata odierna.Bonifica Guà