Il ministro D’Incà alla prima dell’Arena: «Una normalità guadagnata con le vaccinazioni»

In Arena a Verona ieri sera per la prima dell'Opera Festival anche il ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.

Presenti anche alcuni ministri ieri sera a Verona per la prima dell’Arena. Quella di sabato 19 giugno è stata una giornata storica per Verona, verso una convivenza serena con il Covid-19.

«Stiamo ritornando verso la normalità, questo è il messaggio che vogliamo dare al nostro Paese» ha detto il Ministro per i rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. «Una normalità che ci siamo guadagnati con un’ampia campagna di vaccinazione e che deve proseguire con grande fiducia nei confronti della scienza».

LEGGI ANCHE: Verona rinasce dalla cultura, dal vino e dai motori

«La ripresa economica è importante nel nostro Paese e in Veneto, e che arriverà quest’anno al 5 per cento» afferma il ministro, riferendosi alle previsioni economiche della Banca d’Italia, che ha stimato una crescita del Pil nazionale nel 2021 vicina al 5%.

LEGGI ANCHE: Giornata storica per Verona? Gli esercenti del centro non sono d’accordo

«Questo ci permette di guardare con fiducia a un Paese che ha bisogno di pensare ai giovani, attraverso le risorse del Pnrr e i grandi investimenti che faremo nel prossimo periodo» conclude il ministro veneto D’Incà.

GUARDA IL VIDEO: Il rombo della Mille Miglia risveglia Verona

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM