Il Cardinale Zuppi in Gran Guardia per l’evento di apertura di “Verona Èuropa”

Si apre il Festival dedicato all’Europa con il Cardinale Zuppi, presidente della Cei, e Lucia Capuzzi di Avvenire. Appuntamento lunedì 29 aprile alle 21 in Gran Guardia.

Cardinale Matteo Maria Zuppi a Catania atteso a Verona
Cardinale Matteo Maria Zuppi

Domani a Verona il Cardinale Zuppi

Al via, da lunedì 29 aprile, con il Cardinale Zuppi Verona Èuropa, il grande Festival veronese dedicato all’Europa. Appuntamento alle 21, all’Auditorium della Gran Guardia, l’incontro ‘L’Europa e le vie della Pace’.

LEGGI ANCHE: Ladri di biciclette a Verona, i consigli della Polizia locale e il video del furto

La rassegna annuale Verona Èuropa 2024, organizzata da Comune, Università di Verona ed Europe Direct – Provincia di Verona, quest’anno alla seconda edizione, inizia infatti con un incontro tra il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, e Lucia Capuzzi, giornalista di Avvenire, che dialogheranno sull’idea ed il sogno di un’Europa che possa essere protagonista nei processi di pace. Modera Mario Puliero.

In un contesto internazionale sempre più complicato, con conflitti molto vicini a noi ed il rischio dell’allargamento di queste guerre, le quali mettono in discussione le grandi conquiste di pace e prosperità che l’Europa unita ha saputo ottenere negli ultimi 80 anni, l’incontro è un’occasione per cercare di andare oltre i ruoli e i limiti attuali dell’Europa, e quindi interrogarsi su quale possa essere il contributo del “vecchio continente” e dell’Unione Europea del futuro per la costruzione di processi di pace.

Evento ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti, con iscrizione consigliata a questo link.

LEGGI ANCHE: Verona, entrano in servizio 17 nuovi medici di base (su 213 zone carenti)

Verona Èuropa, torna e cresce il festival in città

Un grande Festival sui temi più rilevanti per il presente e per il futuro d’Europa, per costruire una cittadinanza europea informata e consapevole, dal 29 aprile al 17 maggio.

Il Verona Èuropa 2024 vuole raccontare e valorizzare una città profondamente europea per storia, politica, economia, cultura, posizione geografica, società, turismo e tante altre motivazioni ancora. È un festival che nasce per costruire e rafforzare, nella città di Verona e nel suo territorio di riferimento, un pensiero europeo, un orizzonte internazionale, un’apertura al mondo e ai grandi temi che a Verona possono trovare un palcoscenico di discussione e confronto, un punto di partenza e di arrivo.

L’ampio e articolato programma è consultabile al link https://www.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=91815.

LEGGI ANCHE: L’Hellas Verona acquista il centro sportivo Bottagisio