Giuliano Menegazzi è il presidente del Parco regionale della Lessinia

Arriva a compimento il percorso verso il nuovo ente del Parco regionale della Lessinia. La squadra sarà guidata da Giuliano Menegazzi, perito agrario di Erbezzo.

Giuliano Menegazzi
Giuliano Menegazzi

Giuliano Menegazzi è il nuovo presidente del Parco regionale della Lessinia. Il nuovo gruppo alla guida dell’ente è composto, oltre a Menegazzi, da Massimo Sauro, Marco Cappelletti, Silvia Marcazzan, Daniele Zivelonghi.

Menegazzi, perito agrario, di Erbezzo, è stato promotore e coordinatore del progetto di valorizzazione degli “Alti pascoli della Lessinia, che ha permesso agli Alti Pascoli di entrare nel settembre scorso nel Registro nazionale dei Paesaggi di interesse storico rurale.

«Ora dobbiamo lavorare alla costruzione di un ente che formalmente ancora non esiste» spiega Giuliano Menegazzi, raggiunto al telefono poco dopo la nomina. Con la legge del Veneto del 2018 sulla riorganizzazione dei parchi regionali, si prevedeva infatti il subentro alla Comunità Montana della Lessinia da parte del nuovo Ente parco.

«Il passaggio è stato rallentato anche dal Covid» sottolinea il nuovo presidente. «Si tratta di un ente da costruire da zero con una squadra giovane, che ha le competenze necessarie, e con la collaborazione dei sindaci del territorio».

«Ringraziamo il presidente Raffaello Campostrini per il lavoro nel traghettare l’ente negli ultimi anni» aggiunge Menegazzi.

Congratulazioni anche dal consigliere regionale Stefano Valdegamberi: «Auguro al nuovo esecutivo del Parco un proficuo lavoro che sappia conciliare le ricchezze naturalistiche, paleontologiche, etnico-linguistiche e architettoniche di un territorio unico al mondo che si chiama Lessinia con le esigenze di chi vive in simbiosi con questo territorio, in primis gli agricoltori e allevatori. Sono quest’ultimi i primi custodi e operatori ecologici che mantengono vivo questo stupendo angolo del pianeta».

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM