Giornata della famiglia: le proposte di Verona al centro con Sboarina

Domenica 15 maggio è la Giornata Internazionale della Famiglia. La lista Verona al centro con Federico Sboarina lancia le proposte: family card, riduzione tariffe e azioni per le famiglie veronesi.

Verona al Centro - Festa della Famiglia
I militanti di Verona al Centro con il sindaco Federico Sboarina

Le proposte di Verona al centro per la famiglia

Presentate questa mattina in piazza Erbe le proposte della lista Verona al centro a sostegno della ricandidatura di Federico Sboarina. Presenti il sindaco uscente e i rappresentanti della lista, fra cui il consigliere di circoscrizione Antonio Zerman.

I temi cardine per la lista sono quelli a sostegno delle famiglie: «La famiglia resta un soggetto fondamentale e insostituibile per la città, e il suo ruolo deve essere riconosciuto e facilitato perché i benefici che produce sono enormi» dicono da Verona al centro.

«Il nostro impegno sarà diretto ad alleggerire il più possibile i carichi delle famiglie, anche per evitare che nuove famiglie possano entrare nell’area del disagio». Questo il messaggio del sindaco e dei rappresentanti della lista in occasione della Giornata internazionale della Famiglia che si celebra il 15 maggio.

LEGGI ANCHE: Elezioni Verona, estratto a sorte l’ordine dei candidati: ecco l’elenco

Verona al Centro, con Filippo Grigolini, Antonio Zerman, già vicepresidente nazionale dell’Associazione delle famiglie AFI ed esperto di politiche familiari, e Berardo Taddei presidente del Circolo Noi “La Sorgente”, ha concordato con il sindaco una serie di azioni «che miglioreranno il già molto consistente pacchetto di interventi per le famiglie veronesi».

Tra questi una family card, tessera o applicazione informatica che, come nell’esempio di Bolzano, consentirebbe alle famiglie di ottenere sconti e agevolazioni nei negozi e nei servizi della città, attraverso opportune convenzioni, ma anche, in funzione del numero di componenti e del carico familiare, nelle farmacie comunali, nelle tariffe di accesso al trasporto scolastico, alle rette per i figli e ai servizi e impianti comunali, con un complessivo contenimento dei costi familiari.

Ma anche la nuova fondazione Vidia (vita, disabilità, anziani): «una istituzione a zero costi di gestione per raccogliere fondi pubblici e privati da destinare annualmente alle famiglie veronesi» per progetti specifici e mirati per la natalità, le giovani coppie con bambini, per il sostegno alle famiglie con diversamente abili e per l’aiuto agli anziani soli.

GUARDA L’INTERVISTA: Filippo Grigolini: «Fondazione VIDIA, il primo progetto in caso di vittoria»

Accanto a questi interventi «si potenzieranno le esperienze positive già messe in atto dal sindaco, come lo Sfera (Spazio famiglie e rete adolescenti) via del Carroccio, e i Centri per le famiglie già presenti a Corte Molon e in Settima circoscrizione, da replicare nelle altre circoscrizioni» dicono da Verona al centro.

«Nei quartieri si darà spazio all’incremento del verde pubblico e delle attrezzature per bambini e ragazzi, si favoriranno progetti con associazioni e circoli per favorire la relazione tra famiglie e tra adolescenti per prevenire il disagio giovanile, e i centri di incontro e di supporto per gli anziani. Investire nella famiglia e nell’incremento delle relazioni di comunità è fondamentale per promuovere e salvaguardare il benessere della città».

«Avere in coalizione il movimento di Filippo Grigolini e Antonio Zerman è per me un grande onore» ha detto il sindaco Federico Sboarina. «I valori che contano nella vita legati alla famiglia ci uniscono saldamente. Abbiamo con tutto il gruppo lo stesso paradigma valoriale e la stessa convinta attenzione per i bisogni della famiglia, vero nucleo portante della nostra società. La comunità veronese si riconosce in questi principi e faremo molti interventi concreti che rispondono a bisogni grandi e piccoli dei veronesi».

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE E LE INTERVISTE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A VERONA DI GIUGNO 2022

radio adige tv

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈