Flash mob della coalizione di Tommasi per la parità di genere

Questa mattina in piazza Bra a Verona il flash mob per la parità di genere organizzato dalla coalizione Rete! per Damiano Tommasi.

flash mob Rete Damiano Tommasi

Un flash mob, quello di questa mattina in piazza Bra, per chiedere parità di genere nei luoghi di vertice. Appuntamento alle 11 sulle scalinate di palazzo Barbieri organizzato dalla coalizione “Rete!“, che sostiene il candidato sindaco di Verona Damiano Tommasi, presente stamane.

Le manifestanti, soprattutto donne, ma erano presenti anche uomini, hanno mostrato dei cartelli con i numeri delle presenze maschili nei cda delle aziende controllate dal Comune in confronto a quelle – di gran lunga minori – femminili.

LEGGI ANCHE: Nomine Fiera, Dal Moro: «Furore maschilista»

Giorgio Pasetto, candidato al consiglio comunale per +Europa/Azione, ha commentato: «Sono qui per solidarietà con le donne della destra veronese. Nominando solo uomini nei Cda, la destra veronese ha considerato le sue donne incapaci e indegne. Capisco che non siano venute, ma io sono qui a rappresentare loro e denunciare il maschilismo dei loro partiti di riferimento».

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE E LE INTERVISTE
SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A VERONA
DI GIUGNO 2022

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv