Crisi di Governo, Comencini (LEGA): «Ora si vada al voto»

Il Deputato della Lega, Vito Comencini, ci ha mandato un video-commento riguardo gli ultimi sviluppi del Governo. Comencini ha parlato di colpe che ricadono su M5S e PD e ha invocato il voto per arrivare a un governo di centrodestra.

vito comencini

Resta la tensione a Roma in attesa dello scioglimento delle Camere da parte del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le dimissioni del premier Mario Draghi, che stamattina ha tenuto il suo ultimo discorso alla Camera, sono diverse le prese di posizione dei politici appartenenti ai diversi schieramenti.

Vito Comencini, deputato della Lega, ci ha mandato un video-commento di quanto successo: «Ieri è caduto il Governo Draghi, per responsabilità del Movimento 5 Stelle, che ha dimostrato di essere inaffidabile, ma anche per colpa del PD, che ha fatto perdere tempo al Parlamento in questi mesi cercando di portare avanti provvedimenti come lo Ius Scholae e la legalizzazione della cannabis. – ha detto Comencini – A questo punto era giusto staccare la spina e fare in modo che i cittadini possano votare per avere una vera maggioranza che governi l’Italia. L’auspicio, da parte nostra, è che possa arrivare a governare il centrodestra».

Guarda il video: