Verona Sound Fest, il meglio della musica (ecosostenibile)

Il 21, 22, 23 e 24 luglio i Bastioni Vallo Città di Nimes ospitano la prima edizione del Verona Sound Fest, festival di musica rock con una anima eco-sostenibile: sul palco band emergenti e realtà conosciute a livello nazionale, il tutto accompagnato da stand gastronomici di primo livello e informazioni sulle realtà veronesi che si occupano di sostenibilità.

Eco-sostenibilità, musica rock, sano divertimento: è il mix vincente della prima edizione del Verona Sound Fest, festival musicale che da domani, giovedì 21 luglio, fino a domenica 24 animerà gli spazi dei Bastioni Città di Nimes.

Nato da una collaborazione tra lo Studio Mastini, le associazioni “Verona Arte e Musica” e “Amicizia e Musica”, e con il patrocinio di Comune di Verona, Agsm e Amia, il festival vuole unire buona musica e rispetto dell’ambiente, mettendo a confronto tante realtà del territorio.

Sul palco del Verona Sound Fest si alterneranno band emergenti del territorio e band affermate a livello nazionale. Non solo musica, però: durante il festival saranno presenti stand informativi dedicati all’eco-sostenibilità, ma anche stand gastronomici che proporranno il meglio del cibo gourmet, con varianti anche per vegetariani, vegani e celiaci.

Tutte le informazioni sulla pagina Facebook dell’evento.

Questo il programma completo del Verona Sound Fest:

Giovedì 21 luglio

-ONE MAN 100% BLUEZ (Davide Lipari trio, Roma)

-BLACK MAMA (Verona)

Venerdì 22 luglio fino le ore 02,00

Dalle 19.00 alle 22.30 il rito dell’aperitivo

10€ 3 drink in presale (info tickets canali univr by night)

– Stefano Strina & Matteo Berzacola form Univr By Night

-LE HOLOGRAMS (Verona)

-DJ set: THE SUNSHINE DJS

Sabato 23 luglio fino le ore 02,00

-3TONS (Verona)

-FRY DAYS (Verona)

Domenica 24 luglio

-MAGICAL MYSTERY BAND (Verona)

-ENDLESS HARMON