Albaredo, raccolta fondi per la Cà dei nonni dopo l’incendio

È stata attivata ad Albaredo d'Adige una raccolta fondi per supportare il Comune a seguito dell’incendio al Centro Servizi Anziani Cà dei Nonni.

Vigili del Fuoco - Incendio Albaredo d'Adige - casa di riposo
Incendio alla casa di riposo Cà dei Nonni di Albaredo d'Adige. 24 settembre 2020

È stata attivata ad Albaredo d’Adige una raccolta fondi per supportare il Comune a seguito dell’incendio al Centro Servizi Anziani Cà dei Nonni.

«Fare del bene aiuta a stare bene! Ci state scrivendo in tanti per aiutarci» scrive il Comune sulla propria pagina Facebook.

«Ci siamo attivati per aprire un conto corrente comunale per ricevere le donazioni di chiunque voglia aiutarci nell’acquisto dei beni di prima necessità che siano di supporto agli ospiti che ora si trovano al Chiarenzi di Zevio e per contribuire alla costruzione del nuovo stabile».

Questo è il conto corrente intestato al Comune di Albaredo d’Adige IT 94 C 01030 59751 000010360614