Quirinale, Mario Draghi ha accettato l’incarico con riserva

Si è svolto stamattina al Quirinale il colloquio del Presidente della Repubblica con Mario Draghi, che ha accettato con riserva l'incarico affidatogli da Mattarella.

Mario Draghi

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha convocato al Palazzo del Quirinale il Professor Mario Draghi: poco fa la comunicazione che l’ex presidente della Bce ha accettato l’incarico di formare il nuovo esecutivo con riserva.

SEGUI LA DIRETTA DAL QUIRINALE

LEGGI ANCHE: Draghi da Mattarella, oggi l’incarico per un nuovo esecutivo

«Ringrazio il presidente per l’incarico che mi ha voluto dare. La consapevolezza dell’emergenza richiede risposte all’altezza della situazione: rispondo positivamente all’appello del Presidente della Repubblica, per affrontare l’emergenza e rilanciare il paese. Abbiamo l’opportunità di fare molto, per supportare le giovani generazioni e promuovere la coesione sociale. Scioglierò la riserva al termine delle consultazioni».