Mose in funzione da oltre quaranta ore per salvare Venezia

Ha evitato che su Venezia si verificassero tra ieri e oggi due punte di acqua alta di 130 centimetri: il Mose è in funzione da oltre quaranta ore consecutive.

A view of Mose protection system activated in Venice, Italy, 15 October 2020. ANSA / Andrea Merola

È rimasto sempre sollevato, anche durante la notte, il sistema di barriere del Mose, e così ha evitato che su Venezia si verificassero tra ieri e oggi due punte di acqua alta di 130 centimetri. Le schiere di paratoie, eccetto per l’abbassamento ieri di Malamocco, per il transito di alcune navi, sono in funzione da quasi da quaranta ore consecutive.

Ha evitato per Venezia una pesante alta marea. La notte scorsa, dopo il picco di +130, il livello è rimasto sopra il metro e 10 per oltre tre ore. Il Mose rimane in funzione fino al tardo pomeriggio. (Ansa)

Leggi anche: Maltempo in Veneto, Zaia chiede lo stato di crisi