Motor Bike Expo a Verona, i motociclisti “conquistano” Fiera e città

A Veronafiere da domani 720 espositori da 35 paesi, migliaia di moto, 100mila metri quadrati da visitare, 7 padiglioni, 150 appuntamenti tra esibizioni sportive, eventi e spettacoli.

Motor Bike Expo 2022
Motor Bike Expo 2022

Al via domani alla Fiera di Verona il Motor Bike Expo, il più grande evento italiano dedicato ai motociclisti, e tra i più importanti in Europa, con migliaia di moto, 720 aziende espositrici da 35 nazioni, 7 padiglioni e 5 aree esterne per un totale di 100mila metri quadrati e 150 eventi in programma. Per tre giornate (27-29 gennaio) Motor Bike Expo presenta a Verona i grandi produttori mondiali, l’arte delle moto custom, esibizioni sportive e spettacolari, accessori, abbigliamento, proposte turistiche e tutte le ultime tendenze e il lifestyle che girano intorno alle due ruote.

Tra le novità di questa 15ª edizione, l’area “USA VILLAGE“: uno spazio internazionale di aziende e preparatori con moto modificate dai più importanti customizer americani, con realizzazioni scenografiche ed entusiasmanti in un mix di tecnologia, abilità artigianale e capacità creativa.

LEGGI ANCHE: Verona, due giovani denunciati per ricettazione e clandestinità

In Fiera anche due celebrazioni importanti: i cento anni di BMW Motorrad che, oltre alle nuove proposte, porta a Verona il suo primo modello prodotto nel 1923 a Monaco; e i 120 anni di Harley-Davidson, che ha scelto Motor Bike Expo per l’anteprima assoluta della gamma 2023.

I dati Ancma (l’associazione italiana produttori ciclo, moto e accessori) segnalano un anno vicino alla parità per il settore moto rispetto al 2021 (+0,95%) con 291.661 veicoli venduti. Per segmento, bene le moto che chiudono con 126.571 unità e un incremento del 6,35%. Ma è ottimo il risultato dei ciclomotori, con una crescita del 13,3% e 21.245 veicoli venduti, segmento con un forte potenziale tra i più giovani.

Proprio alla “Generazione Z” Motor Bike Expo 2023 ha voluto dedicare un’area esclusiva con novità e modelli 50/125 cc proposti dai principali marchi, affiancata da uno spazio animato da youtuber e influencer dove i giovani potranno confrontarsi e dialogare con i testimonial della moto. Anche 600 studenti delle scuole tecniche, oggi figure più che mai strategiche per il futuro del settore, sono presenti a MBE con una serie di incontri formativi animati da tecnici, esperti e manager che operano nelle principali aziende.

LEGGI ANCHE: Verona, blitz sugli autobus: 80 sanzioni in un giorno

Taglio del nastro. Domani, il taglio del nastro di Motor Bike Expo 2023 è in programma alle 11.30, davanti al palco del padiglione 2.

Parcheggio scambiatore della Genovesa. Nell’ambito del piano predisposto da Comune di Verona, Veronafiere e MBE per ridurre l’impatto del traffico sulla viabilità, sabato 28 e domenica 29 gennaio è attivo ogni 20 minuti un bus navetta gratuito che collega il Parcheggio scambiatore della Genovesa (800 posti disponibili) a Veronafiere, con corse dalle 8 alle 20.

LEGGI ANCHE: Una passeggiata nella storia alla West Star di Affi

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM