Silvia Masotti: «Il teatro, uno strumento di conoscenza di sé e degli altri»

Oggi a Buongiorno Verona Live ci ha parlato di teatro Silvia Masotti, direttrice di Spazio Teatro Giovani che lo scorso 11 giugno ha inaugurato il primo spettacolo di un anno difficile e pieno di restrizioni a causa del Covid.

Il teatro è un luogo in cui i giovani si devono sentire libri di esprimersi per quello che sono e per condividere bei momenti con i propri coetanei. Lo scorso 11 giugno si è tenuto a Parco Santa Toscana il primo appuntamento estivo, di una serie, inaugurato con il primo spettacolo fatto dai più piccoli. Ne ha parlato oggi Silvia Masotti direttrice di Spazio Teatro Giovani a Buongiorno Verona Live, la trasmissione di Radio Adige Tv 640 in onda dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.

«Spazio Teatro Giovani nasce come scuola di teatro e spazio di ricerca per i giovani. – spiega Silvia Masotti, direttrice di Spazio Teatro Giovani L’idea è partita da me e dalla mia collega, Camilla Zorzi che ci occupiamo di teatro con i bambini, adolescenti e adulti, dai 6 anni ai 30. Durante l’anno, da settembre a maggio, attiviamo dei percorsi di formazione e di ricerca teatrale. Quest’anno l’obiettivo era quello di ridare uno spazio, in particolare ai ragazzi, per aprirsi alla comunità e condividere la propria passione per il teatro. L’idea era quella di contestualizzare il tutto all’aperto, per rispettare le nome Covid, dove abbiamo dato origine a un Festival all’interno di Veronetta con o scopo di dare voce ai giovani attraverso il teatro. Per noi è stato un momento di restituzione ai ragazzi di qualcosa che è mancato tantissimo in questo ultimo anno e mezzo».

Il teatro ai bambini più piccoli viene insegnato come un qualcosa di naturale e necessario, uno spazio libero e creativo. Insomma, non si insegna teatro ma lo si ricerca attraverso i ragazzi. Nulla è da imparare a memoria, anzi si privilegiano le storie e tutto quello che ogni giovane sente il bisogno di raccontare e condividere con i suoi coetanei.

«I primi spettacoli di quest’anno, che ricordiamo essere iniziati con i più piccoli l’11 giugno, sono andati molto bene. – prosegue Silvia Masotti– Io e la mia collega siamo contente, anche perché grazie al Patrocino e alla collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Giovanili, abbiamo avuto modo di mettere in scena il nostro teatro nel Parco Santa Toscana dove abbiamo riscontrato molto successo da parte del pubblico presente».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM