Nel giubbotto 50 dosi di cocaina, in manette 22enne

Si aggirava con 50 dosi di cocaina purissima in cristalli nascoste nella manica del giubbotto.

Nel pomeriggio di ieri gli agenti della polizia durante alcuni controlli nel quartiere di Veronetta hanno sorpreso il 22enne di origine albanese con infilate nella manica del giubbotto 50 dosi di cocaina, per un controvalore di circa 4.000/5.000 euro. Il giovane, sprovvisto di permesso di soggiorno, è stato arrestato. Si attende per oggi l’esito della direttissima.

I precedenti. Florentin Shabi era già stato denunciato per detenzione e spaccio lo scorso agosto. I militari di Negrar, dopo essere stati allertati dai colleghi di Parma che avevano nel frattempo arrestato per spaccio un parente del ragazzo, avevano perquisito la casa e avevano trovato incastrato nello scarico del bagno un bilancino di precisione di cui si era cercato di sbarazzare insieme alla droga.