C’era chi entrava per lasciare la macchina, chi per tagliare un po’ di strada tra una via e l’altra, e tutto nel cortile del complesso Agec tra via Volturno e via Villa Glori, in zona fiera. Per evitare quindi brutte frequentazioni e per rimettere in sesto una zona che aveva bisogno di essere sistemata, il Comune ha investito 130 mila euro per installare due cancelli elettrici e per riasfaltare tutto il giardino esterno, non appena saranno terminati i lavori per la canalizzazione delle acque.

Oltre a questo, saranno predisposti sia un nuovo impianto di illuminazione esterno che delle telecamere che possano riconoscere le targhe dei residenti, in modo da far entrare solo i mezzi autorizzati, così come già succede nelle case Agec di via Tunisi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.