Ri-Ciak, una nuova vita al cinema di Veronetta

È corsa agli ultimi 40 mila euro per Ri-Ciak, il progetto di rinascita dello storico cinema Ciak di via XX Settembre. Si può aderire sia attraverso il crowdfunding, sia diventando soci dell’Impresa Sociale ViveVisioni.

C’è tempo fino al 30 di giugno per raccogliere gli ultimi 40 mila euro necessari per superare il primo step, ed ottenere il finanziamento della Regione Veneto per rilanciare Ciak, lo storico cinema di Veronetta. L’idea è nata l’anno scorso, da alcuni residenti della zona, che si ritrovano abitualmente alla Social Street di via XX settembre.

Chiuso da ormai dieci anni, il cinema potrà essere un luogo di aggregazione, oltre che di proiezione di film d’essai. Ma la strada è lunga. Bisogna in primis raggiungere i 50 mila euro attraverso crowdfunding, dopodichè si passa alla fase due: la ristrutturazione vera e propria.