Zanotti confermato in Rana Verona per altri due anni

Rinnovato per altri due anni il centrale numero 21 di Rana Verona Volley. Zanotti: «Per me Verona è come casa».

rana verona volley - andrea zanotti

Una vita sportiva con addosso i colori della propria città: un altro capitolo è pronto a partire per Andrea Zanotti, che si lega a Rana Verona per altri due anni. Si rinsalda, dunque, il sodalizio tra il centrale numero 21 e il Club scaligero, pronti ad affrontare assieme la quarta stagione consecutiva. Nelle prime tre annate di Verona Volley, Zanotti ha partecipato due volte ai Play Off Scudetto, oltre ad aver raggiunto una finale 5° Posto. 

Il posto tre classe 1997 ha commentato così il rinnovo del contratto: «Per me dire Verona equivale a dire casa. E non solo perché sono nato qui, ma perché sono cresciuto, maturato e formato come atleta e come uomo con questa maglia. Niente è paragonabile all’emozione di difendere i colori della propria città. La società ha l’ambizione di ottenere risultati importanti ed essere parte di questo progetto e del gruppo che in questi anni si sta costruendo è un onore e mi riempie d’orgoglio. Continuerò a dare il massimo per offrire il mio contributo alla squadra». 

«La conferma di Zanotti nel nostro roster è un altro tassello che certifica la linea di continuità che abbiamo intrapreso in questi anni – ha sottolineato il Presidente Stefano Fanini – Andrea è con noi sin dal primo giorno, ha compreso al volo gli obiettivi della nostra società, è un veronese doc, quindi sa bene cosa significa lottare per questa città. La costanza e il rigore sono principi che ha sempre incarnato e che ne fanno un ragazzo dedito al lavoro quotidiano. Abbiamo riposto fiducia in lui, ma allo stesso tempo lui ha creduto nel progetto, come ha dimostrato fino ad oggi. Un grande augurio per il proseguimento del suo percorso con Rana Verona».