WithU Verona, domani Gara 1 contro Civitanova

Fischio d'inizio domenica 19 marzo alle ore 18.00 per Gara 1 dei Quarti Play Off Scudetto. In campo la WithU Verona e la Cucine Lube Civitanova che si contenderanno la vittoria.

Il conto alla rovescia è quasi terminato e la WithU Verona si prepara ad affrontare il debutto nella seconda fase della SuperLega Credem Banca 2022/2023. Domani alle ore 18.00 l’Eurosuole Forum sarà teatro di Gara 1 dei Quarti Play Off Scudetto, dove la Cucine Lube Civitanova riceverà la squadra guidata da coach Stoytchev. I marchigiani hanno chiuso la prima parte di stagione al quarto posto a quota 38 punti, uno solo in più rispetto agli scaligeri, che si sono posizionati quinti. Durante la Regular Season le due formazioni hanno ottenuto una vittoria per parte. 

LE DICHIARAZIONI 

Marlon Yant (schiacciatore Cucine Lube Civitanova): «Ci attende una serie complicata con Verona, a partire dal primo match, anche perché la WithU viene da una striscia positiva impressionante. Ovviamente non si può sottovalutare una squadra così in forma all’interno di una Lega dove tutte le rivali hanno punti di forza. Il tratto distintivo degli scaligeri è la fisicità del gruppo, caratteristica con cui possono mettere in difficoltà tutte le squadre. Noi siamo forti mentalmente e investiremo tutte le energie nella difesa del tricolore. Con il sostegno dei tifosi possiamo levarci belle soddisfazioni».

Dario Simoni (viceallenatore WithU Verona): «Iniziano i Play Off, quindi ogni partita si presenta molto difficile. La Lube dispone di due squadre. Possono variare opposto, i centrali, gli schiacciatori. Hanno una panchina lunga che può cambiare le sorti della gara. Sarà tosta. È stato importante vincere contro Cisterna anche se non contava per la classifica. Presentarsi a questa nuova fase con delle certezze e non con timore è stato fondamentale. Abbiamo giocato tre set di altissimo livello, siamo consapevoli di ciò che possiamo fare».

EX DI GIORNATA 

Sono due i giocatori ad aver difeso i colori di entrambe le compagini, entrambe militanti tra le file dei cucinieri. Si tratta del centrale Simone Anzani, che ha vestito la maglia scaligera tra il 2013 e il 2017, e del palleggiatore Daniele Sottili, a Verona tra il 2007 e il 2010. 

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT