Verona Volley – Ravenna, Jensen: «Giocheremo con il coltello tra i denti»

Tutto pronto per l'appuntamento di stasera al Pala De Andrè tra Verona Volley e Ravenna. I veronesi hanno voglia di incassare punti, mentre gli emiliani sono già automaticamente retrocessi. Jensen: «Non dobbiamo correre il rischio di sottovalutare il nostro avversario».

Verona Volley
Verona Volley

In attesa di conoscere la data del recupero del match con la Lube (rinviato per Covid a data da destinarsi, ndr), i gialloblù si preparano a scendere in campo stasera alle 18 tra le mura del Pala De André per la delicatissima sfida con Ravenna. Gli emiliani, già matematicamente retrocessi in A2, con l’unico obiettivo d’orgoglio di centrare quella che sarebbe la prima vittoria stagionale; Verona con il mirino ben fisso sui 3 punti che avvicinerebbero gli scaligeri alla salvezza.

«Andiamo a Ravenna con il coltello tra i denti perché vogliamo assolutamente fare punti, e non dobbiamo correre il rischio di sottovalutare il nostro avversario: sarebbe l’errore più grande. – ha spiegato di Mads Jensen alla vigilia del match – Nonostante la loro stagione fin qui, i nostri avversari vorranno vincere quanto noi anche se per motivi diversi. La partita con Modena ha ribadito a tutti che la nostra è una squadra “guerriera per natura”, per citare le parole di capitan Raphael. Dipenderà tutto da noi: se riusciremo a dare il 100%, porteremo a casa i 3 punti».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv