Verona Volley e Sangio Volley insieme per i giovani

Siglato l'accordo tra le due società sportive che daranno spazio reciprocamente agli atleti e alle atlete usciti dei rispettivi settori giovanili.

Verona Volley ha siglato una nuova collaborazione con la società Sangio Volley di San Giovanni Lupatoto, con l’obiettivo di far crescere i rispettivi settori giovanili in una logica di sviluppo e reciprocità. 

«Gli accordi di collaborazione – spiega Bruno Bagnoli, Direttore tecnico del Settore Giovanile di Verona Volley – sono uno degli strumenti più importanti per la crescita del movimento pallavolistico nella nostra Provincia. Dal 2021, Verona Volley ha voluto investire nel settore giovanile consapevole del valore e dell’importanza del volley come disciplina per crescere in un ambito di valori sani e fondamentali per l’educazione dei nostri ragazzi. Sono convinto che questa collaborazione sarà per entrambe le società un motivo di soddisfazione e crescita. Verona Volley è pronta a sostenere i club con cui collabora attraverso l’esperienza e il know-how di professionisti che hanno dedicato la vita a questo sport e sono certo che, dopo Sangio Volley e Dual Volley, la cosa potrà essere estesa ad altre società del territorio».

Grazie a questa sinergia, gli atleti che escono dal Minivolley di Sangio Volley, composto da quattro gruppi per un totale di 78 atleti, potranno proseguire un percorso sportivo con Verona Volley. Al contrario, le ragazze dell’attuale formazione U14 veronese avranno la possibilità di continuare la loro esperienza nelle categorie superiori della società lupatotina, che attualmente a livello femminile conta due Under 13, una Under 14, una Under 16, una squadra che partecipa al campionato C.S.I.