Venplast Dossobuono, Vlado Brzic entra nello staff tecnico

Il tecnico, ampiamente conosciuto nel panorama della pallamano italiana, affiancherà Carlo Nordera nella prossima stagione in Serie A2 maschile. Pubblicato intanto il girone nel quale Dossobuono militerà nel prossimo campionato.

Nei giorni scorsi intanto è arrivata l’ufficialità della new entry tra i ranghi tecnici della formazione senior di Vlado Brzic, allenatore di comprovata esperienza anche in massima serie italiana, che insieme a Carlo Nordera guiderà la formazione maschile giallo-rossa.

«Ho già lavorato in passato con validi collaboratori e sono sicuro che questo non potrà che essere un valore aggiunto. Conosco Carlo da anni, ci stimiamo e rispettiamo a vicenda, e spesso quando ci siamo incontrati sui campi in passato abbiamo condiviso idee comuni. Sono dunque estremamente convinto che questa simbiosi sia qualcosa che potrà ulteriormente aiutare la squadra».

Così Vlado Brzic, che poi continua. «Quando affrontai Dossobuono durante la mia esperienza ad Eppan ho sempre vinto io, mentre negli ultimi anni Dossobuono mi ha quasi sempre battuto – afferma sorridendo Brzic – ad eccezione dell’ultimo confronto della scorsa stagione, quando vincemmo con un tiro franco allo scadere. Sono giunto in una società che ha una storia importante e che merita di tornare anche al maschile a giocare nel campionato Nazionale, come si è conquistata sul campo. Trovo una rosa composta da validi giocatori, giovani e di esperienza, che dovrà essere rinforzata per essere competitivi: l’obiettivo è quello di costruire un gioco e un gruppo che abbia come meta finale la salvezza nella nuova Serie A Bronze. Sarà un campionato difficile, perché il cambio formula della stagione 2023/24 induce le squadre ad avere l’obiettivo della Serie A Silver da conquistare e a rinforzarsi di conseguenza».

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE DI SPORT

In un campionato di Serie A che Dossobuono ritrova dopo otto anni. Era infatti la stagione 2014/15 quando la società giallorossa disputò l’ultimo campionato di Serie A1 maschile: nel ruolo di centrale c’era Michele Zattarin, l’unico superstite di quell’annata che prenderà parte anche al prossimo campionato di Serie A2 maschile

Non ci sarà invece il capitano delle ultime stagioni, Samuele Rizzi, che ha deciso di intraprendere un nuovo percorso lontano di qualche decina di chilometri da Dossobuono: il forte terzino è approdato nelle fila del Torri e dunque si appresta a vivere una stagione molto particolare, da diretto avversario. 

LEGGI ANCHE: Incubo a San Bonifacio: prigioniera per otto giorni

Il prossimo campionato

La stagione 2022/23 di Serie A2 maschile sarà un’annata di transizione per l’attività agonistica maschile italiana, in un campionato a 14 squadre che metterà in palio due posti nella Final 6 per approdare in Serie A Gold, e gli slot per approdare in Serie A Silver che saranno disponibili con una formula che coinvolge le formazioni classificate fino al 5° posto. Le retrocessioni in Serie B maschile saranno per le ultime due classificate. Tutte le altre squadre rimanenti comporranno la Serie A Bronze 2023/24.

Di seguito, nella tabella sottostante, il Girone A (geolocalizzato nel nord Italia) del prossimo campionato di Serie A2 maschile, dentro il quale militerà la Venplast Dossobuono.

TriesteEppan
Cassano MagnagoUISP Arcobaleno
TorriSan Giorgio Molteno
MaloSan Vito Marano
EmmetiPalazzolo
CologneVigasio
Venplast DossobuonoMondo Sport Belluno

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv