Una giornata di sport e salute in Lungadige Attiraglio

Domenica 4 giugno, una mattinata per promuovere la salute e i corretti stili di vita, praticare attività fisica e socializzare. Ci si potrà cimentare nel nordic walking o pagaiare sull'Adige.

pink darsena del garda
Il gruppo dell’Associazione Pink Darsena del Garda - foto dalla pagina FB dell'associazione
New call-to-action

Praticare sport insieme, imparando la giusta tecnica e ricevendone benefici, ma anche socializzare divertendosi all’aria aperta. È questo l’obiettivo dell’iniziativa “Dal nordic walking alla pagaiata”, che si svolgerà domenica 4 giugno dalle 9.30 alle 12.30 in Lungadige Attiraglio all’altezza dell’ ospedale. L’evento, che è libero e aperto a tutti, e si colloca all’interno del progetto “Città Sane”, è organizzato da USacli APS di Verona in collaborazione con la Circoscrizione 2^. Partecipano Allariaperta ASD, Lince Verona ASD, APE – Associazione Progetto Endometriosi, FIDAPA BPW e Pink Darsena del Garda.

«Questo è un nuovo appuntamento che abbiamo condiviso come Circoscrizione – ha detto la presidente della 2^ Circoscrizione Elisa Dalle Pezze. – Ha tre comuni denominatori: sport, sociale e tanta umanità. Anche questa volta dunque ci saranno storie di persone, di impegno, passione ma anche l’occasione di sensibilizzare alla pratica sportiva come misura per il benessere psicofisico, temi che ci spingono a proporre iniziative ogni giorno e condividerle assieme».

A disposizione dei partecipanti ci saranno tecnici qualificati, che insegneranno come eseguire al meglio il nordic walking o come pagaiare sul Dragonboat, una barca lunga circa 12,5 metri che deriva dalla tradizione cinese per la sua forma e che può ospitare, in base al tipo, 10 o 20 atleti.

L’iniziativa è stata presentata in Sala Delaini. Sono intervenute la presidente della 2^ Circoscrizione Elisa Dalle Pezze, la consigliera comunale e referente del progetto Città Sane Annamaria Molino, il presidente USacli APS di Verona Giuseppe Biasi, per il Pink Darsena del Garda Valeria Tagliaferro e l’istruttore di Nordic Walking Francesco Pagan Griso.

«Dall’1 gennaio il Comune di Verona aderisce alla rete delle città sane – ha sottolineato la consigliera Anna Maria Molino – mettendo in atto tutta una serie di iniziative per la promozione della salute. Per questo motivo siamo molto grati alle circoscrizioni e alle associazioni del territorio che ci aiutano a realizzarle perché, senza la loro collaborazione, sarebbe più complicato farle».

«Questa iniziativa – ha detto il presidente Giuseppe Biasi – si inserisce nell’ambito della progettualità di Usacli. I cittadini potranno provare queste discipline che, se praticate correttamente, procurano benefici notevoli».

«Il nordic walking è un’attività che coinvolge tutto il corpo – ha spiegato Francesco Pagan Griso -. Domenica dunque dimostreremo che questa disciplina non è una semplice camminata, ma qualcosa che va oltre e permette di star bene».

«La nostra associazione è nata nel 2019 – ha affermato Valeria Tagliaferro – e coinvolge le donne operate al seno. Il movimento della pagaiata che si effettua sul Dragonboat è indicato alle donne che hanno subito questo tipo di intervento. Questa attività inoltre non dà solo benefici fisici, ma anche alimenta lo spirito di squadra».

LEGGI IL VERONA SPORT
Ricevi ogni domenica i risultati del calcio dalla Serie A ai dilettanti in tempo reale!
CLICCA QUI PER RICEVERE IL VERONA SPORT

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

👉 SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM