Supercoppa pallavolo, la finale stasera a Verona

Stasera alle 21.30 la finale della Del Monte Supercoppa volley sarà all'Agsm Forum di Verona. A contendersi il primo trofeo che apre la stagione di serie A saranno le finaliste Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia. Diretta su Rai2, Rai Sport con l’anteprima e Raiplay.it in streaming.

Stasera, venerdì 25 settembre, alle 21.30 all’Agsm Forum, torna l’eccellenza del volley, con la finale della Del Monte Supercoppa 2020. A contendersi il primo trofeo che apre la stagione di serie A saranno le finaliste Cucine Lube Civitanova e Sir Safety Conad Perugia. Diretta su Rai2, Rai Sport con l’anteprima e Raiplay.it in streaming.

Torna anche il grande pubblico ad assistere, con mille e 250 biglietti venduti, alcuni dei quali riservati alle tifoserie delle due squadre che scenderanno in campo. L’evento è organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A in collaborazione con Nuova Bluvolley Verona, Fipav Veneto e il Comitato territoriale della Fipav Verona, con il patrocinio di Regione e Comune.

La diretta avrà le voci di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta che accompagneranno le immagini su Rai 2. Nel salotto bordo campo saranno presenti la giornalista Simona Rolandi con Lorenzo Bernardi. L’evento potrà essere seguito anche sui social. L’hashtag #delmontesupercoppa accompagnerà tweet e foto dei tifosi. Video, dirette e curiosità sulla pagina Facebook “Lega Pallavolo Serie A” e sul canale instagram @legavolley.

Alla manifestazione sportiva sarà presente l’associazione Giacomo Sintini, che si occupa della raccolta di fondi a favore della ricerca onco-ematologica. In occasione della Del Monte Supercoppa, inoltre, la Lega promuoverà la “Settimana Europea dello Sport 2020”, nata per incentivare l’attività fisica e gli stili di vita sani.

«Siamo orgogliosi che i grandi eventi sportivi con il pubblico in presenza ricomincino da Verona, così come sono ripartiti dalla nostra città gli spettacoli, la musica e la lirica» ha commentato il sindaco Sboarina alla conferenza stampa di presentazione qualche giorno fa a Palazzo Barbieri. «Con le dirette tutti gli appassionati si potranno collegare, dall’Italia ma anche dal resto del mondo, perché la nostra pallavolo è un’eccellenza seguita a livello internazionale. Abbiamo fatto tutto il possibile affinché l’evento si potesse tnere in Arena, ma purtroppo, per altri motivi, non è stato così. L’Agsm Forum ospiterà al chiuso questo trofeo, con tutte le misure per la sicurezza e il distanziamento. E, finalmente, il pubblico potrà tornare a tifare e a godersi dal vivo i grandi eventi sportivi».

«L’Arena è un palcoscenico straordinario, rinunciare a disputare la finale in uno dei più bei monumenti del mondo è stata una scelta sofferta» ha aggiunto Venturi, direttore generale di Nuova Bluvolley. «Ma dal punto di vista sportivo prima di tutto vanno garantite la sicurezza e l’incolumità degli atleti».

«Ricominciamo con grande entusiasmo. La presenza del pubblico, pur nel rigoroso rispetto di tutti i protocolli, è fondamentale» ha concluso Righi, presidente della Lega Pallavolo Serie A. «Ringrazio l’amministrazione regionale e quella comunale per il sostegno dimostrato e per aver incoraggiato la ripartenza dei grandi eventi sportivi».

Vince la partita Sir Safety Conad al quinto set.